Shortbread, la ricetta originale

RoDolciLeave a Comment

Shortbread ricetta originale
Condividi:

Tra i biscotti preparati per Natale ci sono gli shortbread. La ricetta originale vuole che, per quanto riguarda le dosi, venga rispettata la proporzione di 3-2-1 ovvero tre parti di farina, due di burro ed una di zucchero: seguendola non si sbaglia mai. Ed è così che ho fatto anche io sfornando questi biscotti friabili come non mai che già al primo morso ti conquistano. Li ritengo perfetti per accompagnare il te, e per l’occasione li ho glassati ad un’estremità con del cioccolato fuso, salvo poi decorarli con della granella di pistacchi, di nocciole, della farina di cocco e dei confettini colorati, che fanno tanto festa…

La ricetta dei biscotti shortbread è di facile esecuzione, hanno il vantaggio di non contenere le uova e di essere, di conseguenza, adatti anche a chi soffra di intolleranza a tale alimento. Quelli che ho scelto di preparare sono gli shortbread fingers, dalla classica forma allungata e bucherellata in superficie, ma nulla vieta di realizzare quelli, altrettanto famosi, di forma triangolare ottenuti partendo da un unico shortbread (i petticoat tails).

Ps. Se nel caso in cui vi stiate chiedendo che cos’è lo shortbread vi illumino subito: si tratta di un tipico biscotto di origine scozzese diffuso in tutto il Regno Unito.

Shortbread ricetta originale

Shortbread
 
Prep T.
Cook T.
Tempo
 
Author:
Ingredienti
  • 300 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • cioccolato fondente qb
  • granella di nocciole e pistacchi
  • farina di cocco e confettini colorati
Preparazione
  1. Versare la farina, lo zucchero, il sale ed il burro morbido e a cubetti in una ciotola. Impastare bene ma velocemente con le dita fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio, quindi avvolgerlo nella pellicola trasparente e conservare in frigo per un'ora circa.
  2. Trascorso questo tempo stendere l'impasto ad uno spessore di un cm e ricavare dei rettangolini delle stesse dimensioni bucherellandoli in superficie.
  3. Fare cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti.

Chocolate crinkles cookies, la ricetta originale
Biscotti morbidi al cocco
Condividi: