Finto cous cous di cavolfiore e verdure

RoPrimiLeave a Comment

Finto cous cous di cavolfiore
Condividi:

Rieccomi con il finto cous cous di cavolfiore e verdure. Si tratta di una ricetta ormai vista e rivista ma che non avevo ancora mai provato. Quale migiore occasione di una bella giornata di sole per portare in tavola un piatto così ricco e colorato, ma allo stesso tempo sano, leggero e soprattutto poco calorico?

Ebbene sì, non è vero cous cous quello che vedete, ma cavolfiore frullato appositamente per riprodurne le sembianze, saltato poi qualche istante in padella e “colorato” con del curry. Così facendo otterrete un’ottima base da condire a piacere con verdure (come nel mio caso) ma anche con carne o pesce. Perfetto anche per chi sia a dieta, beccatevi la ricetta del cous cous (finto) di cavolfiore 🙂

Questo cous cous di cavolfiore speziato è perfetto da gustare in tutte quelle occasioni nelle quali si abbia voglia di qualosa di sfizioso ma non si voglia sgarrare a tavola.

Trattasi, allo stesso tempo, di un cous cous di cavolfiore vegan, ideale per chi segua tale tipo di alimentazione.

Idee per il condimento

Potrete condirlo con del pesto di basilico e delle zucchine, della frutta secca e delle melanzane, delle verdure saltate in padella ed aromatizzate con spezie a piacere, ed ancora con il tonno o lo sgombro sott’olio e delle patate lesse: la scelta, come vedete, è vasta.

Cous cous (finto) di cavolfiore e verdure
 
Author:
Ingredienti
  • 1 cavolfiore grande
  • 3 carote
  • 200 gr di piselli
  • una decina di pomodorini
  • 1 cipolla
  • basilico fresco
  • olio extra vergine d'oliva
  • curry qb
  • sale e pepe
Preparazione
  1. Lavare e pulire bene il cavolfiore, eliminare i gambi e le foglie e ricavare solo le cimette. Trasferirle nel frullatore e tritarle in modo da ottenere una sorta di cous cous.
  2. Affettare la cipolla sottilmente e metterla a soffriggere in un tegame con poco olio. Una volta appassita unire il cavolfiore tritato e del curry, il sale, il pepe e fare saltare per circa 5 minuti: il cavolfiore dovrà comunque risultare ancora croccante.
  3. Allontanare dalla fiamma, unire le carote ed i piselli precedentemente lessati in acqua salata, i pomodorini tagliati a pezzi e il basilico. Regolare ancora di sale e pepe, condire con dell'olio di oliva e mescolare bene. Fare riposare in frigo fino al momento di servire.

Crema di zucchine e yogurt greco
Insalata di farro con gamberetti e verdure
Condividi: