Alfajores ulce leche ricetta

Alfajores con dulce de leche

Come vi avevo anticipato qualche giorno fa, ho preparato gli alfajores. Cosa sono? Semplicemente dei biscotti farciti con uno strato di dulce de leche tipici del SudAmerica. In attesa di provare la ricetta che gentilmente mi è stata offerta durante il viaggio di cui ho parlato un paio di post fa, mi sono affidata a quella di Labna, dopo essere rimasta incantata dalle loro foto.

Il risultato mi ha molto soddisfatta (ora però sono curiosa di fare il confronto 😉 ). I biscotti che ne risultano si sciolgono quasi in bocca merito, sicuramente, della maizena e dello zucchero a velo che rendono l’impasto molto più fine e meno “rustico” di quello della classica pasta frolla. Insomma, promossi a pieni voti. Una volta assemblati li ho passati in un mix di zucchero a velo e farina di cocco che, come potete vedere, è rimasta attaccata alla farcia e ha donato ai biscotti un aspetto ancora più allettante.

Varianti

Oltre che con il dulce de leche, potrete farcire i biscotti con una crema al cioccolato, con della nutella o una crema bianca al latte o alla vaniglia.

Ecco la ricetta:

Alfajores con dulce de leche
Cuisine: Argentina
Author: Ro
Prep time:
Cook time:
Total time:
Ingredients
  • 100 g di burro a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 100 g di farina 00
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 200 g di maizena
  • 250 g di dulce de leche per farcire
Instructions
  1. Lavorare a crema il burro morbido e lo zucchero. Unire adesso le uova, una alla volta. Proseguire aggiungendo la farina, la vaniglia, il lievito e la maizena ed impastare bene fino ad ottenere un impasto sodo e liscio.
  2. Avvolgerlo nella pellicola da cucina e trasferirlo in frigo a riposare per 30 minuti. Trascorso questo tempo stendere la frolla a uno spessore di circa 5 mm con l’aiuto di due fogli di carta da forno, quindi ricavare con le apposite formine i biscotti.
  3. Trasferirli su una teglia ricoperta di carta da forno e farli cuocere a 180°C per circa 10 minuti: non si dovranno scurire. Farli raffreddare quindi farcirne metà con il dulce de leche e coprirli con i biscotti rimasti premendo leggermente.

Quando si parla di kataifi, non si può che pensare a quell'ammasso indistricabile di sottilissimi
Avevo in casa questo avocado maturo al punto giusto per essere utilizzato quando mi è
Voglia di cioccolato? Allora non potete non provare questi dolcetti di origine brasiliana che portano
Cosa succede con i ceci lessi che ti sono avanzati da un'altra preparazione? Nel mio
Ok, l'ho preparata e posso dire con certezza di avere finalmente trovato la Ricetta, quella
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *