Crumble di zucca e ceci

Me l’avevate anticipato nei vostri commenti che mi avrebbero creato dipendenza, ma era già troppo tardi, ero già entrata nel circolo vizioso delle briciole ^_^ Già, perchè negli ultimi giorni ho sfornato crumble per tutti i gusti. Risparmiandovi quelli dolci vi posto quello salato di zucca con farina di ceci, e prosciutto crudo per il quale ho preso ispirazione da quì, apportando le sole varianti della farina di ceci al posto di quella di riso, e del prosciutto crudo al posto della pancetta. Inutile dirvi che anche nella versione salata il crumble mi è piaciuto tantissimo.

Crumble di zucca e ceci

500g di zucca
150g di farina di ceci
50g di burro salato
50g di prosciutto crudo a cubetti
1 piccola cipolla
5 foglie di salvia
sale

Tagliare la zucca in piccoli cubetti. Rritare finemente cipolla e salvia, mescolarle ai cubetti di zucca, aggiungere un po’ di sale e suddividere il composto in teglie da forno monodose o in una teglia unica. Cuocere in forno a 170°C per 20 minuti: la zucca deve essere morbida. Tagliare a cubetti il prosciutto. Ridurre in poltiglia la zucca utilizzando una forchetta. Preparare il composto sbriciolato amalgamado il burro morbido alla farina e aggiungere un pizzico di sale. Disporre il prosciutto sulla zucca e ricoprire il tutto con il composto sbriciolato. Cuocere a 170°C per altri 20 minuti circa o fino a quando la superficie delle briciole inizia a colorarsi.

38 commenti su “Crumble di zucca e ceci”

  1. la dipendenza da crumble salato ora la fai venire a me! Ho scoperto questo tipo di preparazione solo recentemente, l’ho provata solo nella versione dolce e mi ha conquistata! bellissima la foto complimenti!

  2. Proprio ieri avevo trovato un crumble di zucca sul blog del Cavoletto, una ricetta un po’ datata, ma estremamente appetibile… Adesso lo ritrovo da te, in versione ancora più golosa! Ormai la zucca che mi è rimasta è destinata ad altri usi, ma tanto so già che a breve non resisterò e ne acquisterò un’altra!

  3. Con tanta zucca che ho fabbricato la settimana scorsa ora sono prorio senza scorta ma credo che ne ricomprero’, tanto mi piace moltissimo e fatta con il crumble non c’ho ancora provato mi sà che é un’idea per una cenetta deliziosa!
    Buonissima!
    Serena giornata:)

  4. Da zucca dipendente, a piccoli dosi, come non apprezzare questo bicchierino irresistibile e sbricioloso!! squisito!

  5. Che bella idea per sevire la zucca:) il crumble salato non l’ho mai sentito… Brava continua cosi!!!

    ciao
    vale

  6. Ma che bellissima idea hai avuto1 e certo che ce lo proviamo! la zucca certo non ci manca e sembra semplicissimo da preparare!!!
    Bravissima!
    bacioni

  7. questi risparmi proprio non mi piacciono perchè devi risparmiare sui crumble dolci? lascia decidere a noi no? capisco il tuo punto di vista di crumble dolci se ne vedono di più ma che ci frega?
    questo mi sembra sopraffino, e quello qua sotto ne vogliamo parlare? te lo vengo a dire qualche riga più sotto 😉
    ***
    cla

  8. ma sei un genio!! bellissimo questo abbinamento! lo segno.

    ps. ho fatto la torta doppia ricotta…na bomba favolosa…devo già rifarla per un’altra occasione che posterò tra un pò di giorni! ciao!

  9. sabrine d'aubergine

    Verissimo: le briciole danno proprio dipendenza… ma come si fa a resistere? Zucca e ceci sotto la crosta mi mancavano: colmo la lacuna quanto prima. Grazie per l’idea, a presto
    Sabrine

  10. Non ho mai fatto crumble in versione salata, ma questo è già il secondo che vedo con la zucca.
    Sono sicura che mi piacerebbe molto amando questo ortaggio non poco…
    È vero, i crumble creano dipendenza! Non si smetterebbe mai di farli…
    A presto!

  11. ciao!
    sono qui per invitarti a partecipare allo seconda edizione dello swap Natalizio, uno scambio di piccoli doni realizzati con le nostre mani tra autrici di blog culinari o semplici appassionate di cucina, se l’idea ti piace passa a trovarmi su http://lamuccasbronza.blogspot.com per sapere come partecipare,
    un bacione a presto

    Marica (Mucca)

  12. Caspita…è davvero irresistibile e sono d’accordo con Carolina che dice che i crumble creano dipendenza. Sono un redattore di gustorando.it. Vieni a visitarci se ti serve qualche altra idea….a presto!

  13. Ti ringrazio a nome di tutti i celiaci per questo meraviglioso crumble naturalmente senza glutine!!! SEI UN PORTENTO! La farò presto e ti farò sapere!!!! Grazie, grazie, grazie! ;;)

  14. Rossa di Sera

    Infatti, è una preparazione che non lascia indifferenti! Morbito, tenero e croccante alllo stesso tempo, ma anche semplice e veloce, buonissimo il crumble!
    Un abbraccio

  15. Che dire, sono proprio queste le cose che mi piace trovare in giro per i blog! Mi verrebbero alcuni piccoli dubbi sulla ricetta ma guardando la foto mi spariscono tutti, è da copiare davvero.
    Ciao super bravissima (come il massimo voto che mi dava la mia maestra all’elementari), a presto!

  16. niente da fare, se si viene qui ci si rifanno proprio gli occhi!! se ti va, sai che c’è ancora tempo fino al 20 novembre per partecipare al contest DOP?Vieni a vedere!:D

  17. Rob quando ho visto la foto su flicke ho pensato “anche lei è entrata nel tunnel dei crumble”, che è la stessa cosa che è capitata a me da quando pi ho provati per la primissima volta. Ci credi che qualsiasi ortaggio o frutto quando lo guardo mi viene da metterlo in una pirofila e cospargerlo di briciole? 😀
    Favoloso questo alla zucca, un bacio

  18. Che fotografia deliziosa! Credo proprio che abbia immortalato degnamente questo crumble che mi mette un’acquolina…
    bravissima!

    wenny

  19. hai ragione, i crumble creano dipendenza…. e questi tuoi ultimi due sono uno meglio dell’altro!

  20. La cuoca Pasticciona

    Ciao non ci avevo mai pensato a fare un crumble salato… ma lo proverò presto a farne uno.. grazie dell’idea..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *