Stampi per colomba? Cercateli su Lionshome

Concluso il Carnevale è già tempo di pensare alla Pasqua: ci immaginiamo tavole imbandite a festa alle quali trascorrere piacevoli e golosi momenti avvolti dal calore della famiglia. Ogni menù pasquale che si rispetti solitamente finisce con la colomba, il soffice dolce della tradizione diffusamente preparato da Nord a Sud. Io, quest’anno, noncurante dell’impegno richiesto dalla preparazione di una colomba artigianale che si rispetti, vorrei farla in casa. Andando alla ricerca di uno stampo adatto ed economico (il che non guasta dati i prezzi spesso lievitati nei quali solitamente si “inciampa” nei supermercati), mi sono imbattuta nel sito Lionshome, un motore di ricerca che ti facilita la vita.

Stampi per colomba su Lionshome

Lionshome offre arredi e design di tendenza: lampade e lampadari, tende e tanto altro. Pulito e ordinato come piace a me, ben suddiviso nelle varie aree tematiche che lo caratterizzano (tratta di accessori per la casa, occorrente per giardinaggio e fai da te, arredamento e – con mia somma gioia – accessori per la cucina), sento di consigliarlo per i vostri acquisti.

Nella vasta gamma di utensili offerta dalla sezione cucina, semplicemente cliccando sulla categoria dedicata agli stampi per colomba, ho trovato quello che cercavo: un mare di prodotti a tema. Vi avverto: la scelta sarà particolarmente difficile. Mi sono dovuta trattenere dal comprare tutta la sezione concentrandomi solo sugli stampi di carta. Inutile dire come la decisione sia stata particolarmente difficile: tra stampi per colomba in alluminio, in silicone, di carta, stagnati, antiaderenti e via dicendo, c’è da perdersi.

Quale stampo per colomba?

 

Preparare una colomba pasquale in casa richiede tempo e dedizione, oltre che una ricetta valida che non lasci nulla al caso. Una volta preparato l’impasto, questo va diviso in tre parti, una più grande e due più piccole (saranno le ali). Effettuata tale operazione, queste vanno disposte ordinatamente dentro lo stampo il quale inizialmente vi sembrerà praticamente vuoto, ma abbiate fede! Dopo la lievitazione l’impasto arriverà al bordo: buon segno, significa che tutto sta procedendo secondo i piani.

Molti si chiedono quale sia lo stampo per colomba più indicato. Io opterei per uno in carta usa e getta, in modo che al termine della cottura non abbiate bisogno di sfornare il dolce, o al massimo per uno in alluminio, da comprare una sola volta e conservare in casa per gli anni successivi. Cercando su Lionshome avrete una panoramica di quanto è possibile acquistare comodamente online. Senza contare tutto quello a cui non avreste mai pensato 😉 Mi sono imbattuta persino in degli stampini in silicone con i quali dare vita a piccole colombe di cioccolato o decorazioni in fondente (perfette, queste ultime, per le torte pasquali in pasta di zucchero, ad esempio).

Lionshome ha sede a Berlino, ed è presente in 8 Paesi. Se avete intenzione di fare shopping online, affidatevi al sito nel quale troverete un catalogo composto da 40 milioni di offerte – provenienti sia da Amazon che da piccoli e grandi negozi – adeguatamente filtrate in modo da rendere più semplice la ricerca di quanto desiderato. Non so voi ma a me, sempre con i minuti contati, fa un gran comodo.

Photo credit: Nicola since 1972 on VisualHunt / CC BY

Cosa succede con i ceci lessi che ti sono avanzati da un'altra preparazione? Nel mio
Che ne dite di provare i blinis con sugo di pomodorini e feta? Non avevo
Essendomi ritrovata in casa, con mia somma gioia, delle more appena raccolte, dopo avere realizzato
Pronti per il tiramisù allo yogurt greco e ricotta? Che io adori il tiramisù è
Rieccomi con una nuova ricetta che, devo ammettere, mi ha particolarmente sorpreso, quella del biancomangiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *