Tarte tatin alle mele

Indovinate chi è che il 6 agosto decide di accendere il forno (ma questa non è una novità) per preparare un dolce che avrebbe potuto sfornare in qualsiasi altra stagione dell’anno, ma decide che l’estate vada più che bene? Io, ovviamente. però a mia discolpa puntualizzo che le mele sarebbero andate di certo a male, anzi, qualcuna è stata recuperata proprio prima che fosse troppo tardi. E’ che purtroppo, nonostante le ami, in questo periodo le snobbo in favore della più allettante frutta di stagione.
Questa credo sia la prima tarte tatin che sforno in vita mia, a dir la verità non so neanche se la ricetta sia quella originale. Della base intendo. Io ho optato per una pratica e veloce pastafrolla, e a dir la verità non ho neanche speso del tempo per documentarmi ben bene su questo dolce. Fattostà che a me è piaciuta parecchio, l’ho mangiata stamattina a colazione 😛
Tarte tatin di mele

250 gr di farina
125 gr di burro a pezzetti
1 uovo
125 gr di zucchero
sale
scorza grattugiata di un limone
6 mele
burro q.b.
zucchero q.b.

Lavorare il burro a temperatura ambiente e lo zucchero con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una crema. Aggiungere l’uovo, mescolare energicamente. Aggiungere la farina, il sale e impastare rapidamente a mano, per formare una palla. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e mettere per 20 minuti in frigo.
Prendere una teglia rotonda e ricoprirla di carta da forno. Spalmare sopra uno spesso strato di burro e di zucchero in polvere (circa 1 cm di spessore). Adagiare sopra degli spicchi di mele, dei fiocchetti di burro e dell’ altro zucchero in polvere. Ricoprire il tutto con uno strato di pasta frolla, infornare per 30 minuti circa a 180C°.

Avete mai provato la torta al limone Mulino Bianco? Si tratta di una ricetta che
Rientrati dalle ferie? Per rendere i risvegli - non più in riva al mare con
La ricetta della torta di mele e ricotta rappresenta una valida alternativa alla tradizionale. Altrettanto
Se siete in cerca di ricette facili per la colazione, quella della torta alle clementine
La torta di mele con panna è il dolce con il quale ho iniziato la
Condividi:

24 commenti su “Tarte tatin alle mele”

  1. Io confesso, non sto accendendo il forno per nulla…mi limito a mangiare quello che trovo nel frigo, quando c’è qualcosa dentro il frigo…il caldo mi devasta…avevo in mente di accendere il forno oggi, ma so già che non lo farò, è da inizio agosto che lo dico… ^_^
    La tarte tatin l’ho fatta solo due volte, eppure mi è piciuta da morire…me la sto sognando alle banane, ma ancora non mi sono decisa…

  2. Rob, chi è che NON accende il forno, tra di noi? Tutte parliamo di caldo afa e tempeste di aria calda..ma tutte amiamo farci del male così! Io poi ne ho approfittato un po’ le settimane scorse, dato che cmq sono e sarò in full immersion tutt’agosto per l’ultimo pezzo d’esame, un mattone non indifferente!
    Nemmeno io ho fatto una tatin sai? Ero persino convinta si facesse solo con la pasta sfoglia!! Ottima idea, golosa e sembrerebbe veloce!
    Un abbraccio e buon fine settimana!

  3. Ti invidio… Sia per il coraggio che hai avuto nell’accendere il forno, sia per aver mangiato questa delizia!!!
    Baci.

  4. Io sono un’altra di quelle che il forno l’ho acceso anche oggi!!
    Questa tarte tatin deve essere squisita!!
    Bravissima come sempre!!

  5. Purtroppo anche io a volte ho la malsana idea di accendere il forno, ma di solito ne vale la pena. E in questo caso direi che ne è valsa sicuramente la pena…buonissimaaa!

  6. Qui ci invoglia anche solo la frolla! poi la tarte tatin è un dolce molto particolare e secondo noi raffinato! con le semplici mele…è perfetto!
    un bacione

  7. Forchettina Irriverente

    Quando viene voglia di un piatto, non si stà lì tanto a guardare … Io ho preparazioni in testa ben peggiori e più fuori stagione …
    Quindi non ti preoccupare, non sai sola !!!
    Viva la tatin … sarà pure un classico, ma è sempre tanto buona e poi anche a me piace con la frolla rispetto alla sfoglia !!! Baci Manu

  8. Oh, beh, io domani faccio i muffin, pensa te… altrimenti, come si fa a stare tre mesi senza dolci? Questa tatin è venuta bellissima, secondo me valeva proprio la pena di accaldarsi un po’!

  9. Non sei l’unica che accende il forno anche con 40 gradi all’ombra, io sono un’altra che se ne infischia bellamente delle temperature e inforna a tutto spiano! Anche domani per la verità lo utilizzero… non potremo mica fargli perdere (al forno) l’allenamento, vero?
    Detto questo ti confesso che non ho mai fatto questo dolce, anche se ammetto che il pensierino ce l’ho fatto più volte 😉 La tua è venuta benissimo!
    Buon fine settimana tesoro!

  10. Nessuno resisite dal fae una torta solo perche fa caldo se poi il risultata è questo allora non ci pensa due volta , splendido!

  11. MMMMmhhh io non adoro i dolci alla frutta ma le torte di mele si! Mi picacciono un sacco e sinceramente questa mi sembra moooooooooolto buona…Complimentoni!

  12. Io vado letteralmente matta per le tarte tatin… Quella di mele è la mia preferita, ma trovo molto buone anche quella di pere, mango, albicocche, pesche,…
    Se non erro credo che la ricetta originale preveda come base della torta la pasta brisèe. Io la faccio sempre con quella!
    Buona serata!

  13. alessandra (raravis)

    qui, ci siamo addirittura trasferiti in campagna, per poter accendere il forno con tranquillità!!! la ricetta non è quella originale- e meglio così, perché di “orignal” ne abbiamo a bizzeffe, mentre le varianti ci mancano ( e se sono buone come dici, è un’occasione per provarle, magari dicendo che “no, non è la solita tatin. questa è più buona!!! 😉
    ciao bella
    ale

  14. Mi aggrego….anch’io accendo il forno nonostante il gran caldo…forno e fornelli insieme!!!!!Sono una pazza lo so!
    Non so come sia una tarte tatin…però la tua mi piace!!
    Ciao an abbraccio

  15. Originale o no io credo che sia lo stesso favolosa e poi magari mettendola in frigo si rinfresca e va benissimo con questo caldo!!!

    Brava!!ciao e buone vacanze!!

  16. Snooky doodle

    che bella questa tarte tatin. Non l ho mai fatta neanche io pero mi piacerebbe provarla 🙂 golosissima! 😀

  17. Anche io estate e inverno accendo il forno..in fondo se apri le finestre il caldo sparisce 😉
    Ottima torta !
    Un bacio 🙂

  18. Certo con questo caldo accendere il forno è ome creare una stanza per una sauna ma difronte ad un dolce simile anch’io cederei;)

  19. No io accendere il forno non se ne parla fino a settembre inoiltrato!!! questa è proprio un’ottima ricettina.. bacioni grandi :-))))

  20. Vedo che siamo divise sull’argomento forno acceso 😛

    Acceso o spento l’importante è che se magni, giusto ???:))) Ihihhh

    Buon lunedi!

  21. Caldo o no io questa la devo assolutamente provare!!!!e mi sa che domani ti seguo a ruota! ^_^
    Le torte di mele non passano mai di moda, questa sembra golosissima 😛
    Buone vacanze ^_*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *