Spirali di sfoglia allo speck

E’ direttamente dal numero di Sal&pepe di gennaio che arrivano queste simpatiche spirali di sfoglia che hanno allietato la mia tavola durante il cenone di Capodanno, diciamo anche che queste sono le uniche foto che ho di tutto il Cenone, dato che sono le uniche che sono riuscita a fotografare:/ Comunque, la ricetta è di una semplicità estrema, la ricopio esattamente come era scritta sulla rivista.
Spirali di sfoglia allo speck
Tritate nel mixer 1/2 cucchiaino di semi di finocchio. Spennellate 2 dischi di pasta sfoglia fresca con un uovo sbattuto. Copritene una con 50 gr di fettine di speck, cospargetela con 50gr di grana grattugiato ed il trito di semi di finocchio. Posatevi la seconda sfoglia tenendo la parte pennellata verso il basso, premete e tagliate la pasta a strisce larghe 2 cm. Arrotolatele a spirale, posatele su una placca foderarata di carta da forno e infornatele a 200C° per 15 min.
Dimenticavo, per chi volesse curiosare, la cara Mirtilla mi ha avvisato che domani quì si parla di me :O

52 commenti su “Spirali di sfoglia allo speck”

  1. nono sfiziosissime! la riceta è semplice ma sorprendente! una di queste sere li faccio di sicuro! che prepareazione carina!!!!!

  2. essenza di vaniglia

    Ciao! buon anno!!!
    io della cena di Capodanno non sono riuscita a fotografare nulla!!! capisco quindi la tua difficoltà nell’immortalare questi sfiziosissimi antipastini!
    baci!

  3. Ma questi si che sono deliziosi!!! Alla prossima cena li provo subito!!! Grazie per avermi svelato questa idea fantastica…e grazie anche a Sale e Pepe!

  4. Che buone che devono essere… dopo la Francia ho rivalutato la pasta sfoglia! Ho un premio per te!

  5. Anche io sono riuscita a fotografare solo gli antipasti!!! Comunque queste treccine sono la fine del mondo ;D
    Un bacione
    Fra

  6. Ciao tesora! Come va?
    Ti capisco, anch’io di tutta la cena del 31 dicembre sono riuscita a fotografare solo le stelline di pecorino… per le altre portate sarebbe stato impossibile!
    Queste spirali sono favolose me le devo ricordare per la prossima volta che mi serve un antipasto semplice e veloce!
    Un abbraccio e buona giornata!

  7. Buongiorno tesoro mio e buon anno! oggi sto un pochino meglio ma ancora sono debole e l’influenza è latente, quindi riposo. Mi si torce lo stomaco per il magone dell’esame perso, ma appena mi rimetto devo cominciare a studiare con anticipo per lasessione estiva..almeno cosi non entrerò in clausura per un mese!
    Deliziosa idea questo antipasto, direi di averlo notato e annotato anche io, anche perchè dove c’è lo speck la mia attenzione sale subito a livelli di guardia 🙂
    a chi lo dici per le foto del cenone, io e M. ci siamo occupati di tutti gli antipastini (eravamo in 9) e io di uno dei due dolci ma le uniche foto scattate sono buissime perchè prima ho corso come un mulo tra cucinare e pulire (si è svolta a casa mia, dato che i miei non c’erano) quindi mi sono ridotta all’ultimissimo istante. Forse, forse farò una carrellata in un post unico,ma non so perchè fanno proprio pena!
    un bacione e a presto!

  8. uau’sweet!!!
    sto raccogliendo in una cartella sul mio pc le ricette piu’originali e graziose da fare alla
    festicciola di compleanno per il mio bimbo,a febbraio…..e questa ricettina ci cade a pennello!!

  9. Mamma mia chissà che buoneeee…….dalla foto fanno venire un’acquolina….
    bacione e buon anno!

  10. ciao cara come va? finalmente sono tornata anche se a dire il vero devo ancora riprendermi dalle ferie!!! che buone queste spirali!!! mi hai dato un’ideona per una cena di sabato sera! baci

  11. buone buone..facevo qualcosa di simile con la semola..ma questi sono decisamente più veloci.
    ottima idea!
    baciuss

  12. Le ho viste anch’io queste spirali sulla rivista e mi hanno subito attratto…e non sono stata l’unica a quanto vedo 🙂
    Buon anno!

  13. Sono bellissime e irresistibili queste spirali: invitano vergognosamente all’assaggio.
    Immagino che non ne sia avanzato nemmeno uno.
    Ciao

  14. ma questa è un’idea veramente geniale!!al posto dei soliti grissini da stuzzicare a inizio pasto!!questi sono almeno più saporiti;)

  15. Sono molto sfiziose queste spirali di sfoglia…
    Perfette come antipasto per una cena. Fanno un gran figurone.
    Buon pomeriggio!

  16. Bhè sono degli stuzzichini veramente invitanti e se sono facili da realizzare tutto di guadagnato!!! brava! un bacio Pippi

  17. CIAO ROBERTA..HO SBIRCIATO LA TUA INTERVISTA E LEGGO CON PIACERE CHE SIAMO MOLTO SIMILI NEI GUSTI….ADORO LA PIZZA LA MANGEREI SEMPRE..ED I TUOI 7 PECCATI CAPITALI SONO PURTROPPO ANCHE I MIEI…
    QUESTI SALATINI SONO UNA DELIZIA….CIAOOOO LIDIA

  18. Sweet tesoro!
    Che bella l’intervista..e poi ogni volta che riguardo la foto della tua cucina mi piace sempre più!! ^__^

    Questi torcetti me gustano tantissimoooooo!! Un bacione!

  19. ho curiosato e ho letto pure..e avevo pure adocchiato sti salatelli arrotolati…mi sa che li devo provare..un sacco di abbracci e baci.lety

  20. le tue spirali oltre ad essere buonissime sono veramente belle!!!! e pure facili? Allora sono da fare!!! Un bacione giulia

  21. che spettacolo…bellissima da proporre anche per una cena fingerfood!!!
    Non ho comprato sale & pepe questo mese…sob!!
    Bacio

  22. buonissimi vero?
    eh si hanno colpito anche me, anche se in un piccolo riquadro sulla rivista si fanno notare vero?
    un bacione mega
    ****
    cla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *