Biscotti al vino bianco e semi di papavero

Questi sono dei biscottini improvvisati nati dalla volontà di provare un accostamento di sapori nuovo, almeno per me. Dovevano essere a base di pastafrolla, questo si, ma volevo che sapessero di qualcosa di diverso rispetto alla solita scorza di limone o vanillina, così ho deciso di arricchirli con del vino bianco, dei semi di papavero e della scorza di arancia. Sono risultati molto fragranti e profumati, proprio come li volevo:)

Aggiornamento: Ragazzeeeee, come mi fa notare Annamaria, forse non si capisce….sono dei biscotti dolci!!:)
Ecco la ricetta:
Biscotti al vino bianco e semi di papavero
300 g farina
150 g zucchero
150 g burro
1 uovo
1 bicchierino di vino bianco
2 cucchiai di semi di papavero
scorza di 1 arancia
1 presina sale

Disponete la farina a fontana sul ripiano, cospargetela con lo zucchero ed il sale e mettetevi nel mezzo il burro ammorbidito, un uovo, il vino, i semi di papavero e la scorza di arancia. Amalgamate velocemente gli ingredienti, buttando la farina dai lati verso l’interno. Il segreto per una buona pasta frolla è lavorare l’impasto per pochissimo. Formate una palla e lasciatela riposare per 1 ora in frigo, avvolta da pellicola.Una volta trascorso il tempo di riposo, stendetela con un po’ di farina. Ricavate con le apposite formine dei biscotti e cuoceteli in forno caldo a 180C° per 10-12 min.

47 commenti su “Biscotti al vino bianco e semi di papavero”

  1. Sweetie cara, hai avuto un’idea “delizianda” e poi il vino bianco rende i biscottini speciali!

  2. Che ricetta interessante, brava Sweet! Si potrebbero servire come antipasto o stuzzichino insieme a un frizzantino. xoxo!

  3. Le ricette che nascono dall’idea di sperimentare nuovi sapori, molto spesso sono quelle più riuscite.
    Ho capito male forse, ma sono biscotti dolci, è vero?
    Tra gli ingredienti c’è lo zucchero!

  4. Che bei biscotti. Mi piace da morire la foto che hai fatto. Abbiamo biscottato tutti oggi! Mi piacciono gli sperimenti.
    Bravissima!

  5. Ma che bei biscotti! Ho anche lo stampo per farli così a margheritona!! Per te c’e’ un premio da ritirare da noi..
    Ti aspettiamo 😉
    Riccio e Papero

  6. Ti confesso che la frolla così deliziosamente aromatizzata al vino è da un po’ che intriga anche a me… è proprio il caso di dire che questi biscotti sono diVINI!!!
    Un bacione!

  7. Un accostamento di sapori davvero interessante e poi ti sono venuti una favola.
    Un bacione e buona giornata
    fra

  8. che belli….e già un po’ sento il nuovo sapore che mi sorprende in bocca..quel sottile aroma del vino che acccoppia in modo nuovo gli altri gusti!

  9. dai commenti vedo che quasi tutti pensano che siano biscotti salati mentre sono biscotti dolci:-) devono essere buoni…un bacio e grazie per gli auguri
    Annamaria

  10. Beh, gli ingredienti ci sono, la voglia anche…perchè non provare a farli???!
    Grazie cara!

  11. I semini di papavero danno un tocco di magia a tutte le preparazioni! Il vino bianco ,poi ,credo dia una grazia ed un profumo davvero ottimi alla pasta frolla….splendida ricetta, da provare al più presto! Bacioni 🙂

  12. x Elga …

    Non ho capito cosa ne pensi dei semi di papavero!!! :-DDDDDDDDDD

    O_O .. ecco, questa è la mia espressione appena ho visto la foto dei tuoi biscotti geniali!!
    Chissà che bontà!! ;-)))

    Un abbraccio, a presto!! 🙂

  13. troppo carini…. mi ispira molto sta ricetta!! Hai fatto bene a cambiare un po’… sono assolutamente da provare

  14. Io sono a dieta e tu mi fai vedere questi dolcetti meravigliosi…argh argh argh!!!!

    Complimentissimi

  15. Very special!!!!!
    Ti sono venuti benissimo questi fiori.
    Originalissimo l’utilizzo del vino bianco e semi di papavero, immagino la bontà!!!!!
    Bacissimiiii

  16. essenza di vaniglia

    ho in casa una piccola scorta di semi di papavero…avevo già diversi progetti su come impiegarli, ma vi inserirò anche questi bellissimi biscotti!
    sono di grande effetto!
    baci

  17. sweet.. pure io adesso voglio provare quest’accoppiata…
    è da tanto che ho il desiderio di sgranocchiare qualcosa con tutti i semini di papavero che mi piacciono un scco 🙂
    un bacioneee

  18. Grazie!!! Chiarito il fatto che siano dei biscotti dolci, vedo che vi piacciono lo stesso, ma adesso mi è venuto il pallino di farli salati…:P

  19. Ho trovato il tuo blog cercando su google una ricetta dolce con i semi di papavero. E’ veramente tutto molto piacevole qui da te, divento subito una tua sostenitrice e non ti perdo più 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *