Tiramisù con soli 2 ingredienti, facile e light

Ok, è arrivato il momento. Non ci sono se nè ma. Non si può più rimandare l’inevitabile accettazione dell’aver messo su quei due-tre chili durante le vacanze estive. E’ quasi fisiologico, è l’inesorabile conseguenza delle nostre azioni. C’è chi se ne sia già reso conto andando a prendere nell’armadio gli amati jeans portati durante l’inverno, quelli che abbiamo indossato con una certa nonchalance fino a qualche mese fa e che ci facevano sentire così fighi… mentre adesso, all’altezza delle cosce fanno una certa resistenza…

Scherzi a parte, oggi vorrei proporvi una ricetta furba, una di quelle che si preparano in cinque minuti con pochi ingredienti e che risultano perfette per soddisfare la voglia di dolce senza apportare troppe calorie. Direi anche che si tratta di una ricetta piuttosto sana e adatta non solo a chi sia a dieta, ma anche alla merenda dei bambini. Sto parlando del tiramisù light, che si prepara con soli due ingredienti.

Dunque, prima che storciate il naso, vi rassicuro subito: anche per me il VERO tiramisù è quello con il mascarpone,  ma vi invito ad assaggiare questo, con l’unica raccomandazione di farlo riposare a lungo, in frigo, prima dell’assaggio. Così facendo i pavesini assorbiranno tutto lo yogurt ed insieme daranno vita ad un tiramisù cremoso, da leccarsi i baffi.

Tiramisù yogurt pavesini

Inutile dire come possiate utilizzare qualsiasi tipo di yogurt, da quello bianco a quello alla frutta, da quello intero a quello con pochi grassi. Nel mio caso ho optato per lo yogurt vipiteno bio alla vaniglia (ma il prossimo esperimento sarà con quello al limone della stessa linea, che ho scoperto di amare alla follia).

Dato che si prestava, ho spolverato la superficie con del cacao amaro in polvere, nel caso in cui optiate per uno yogurt alla frutta potreste invece utilizzare della farina di cocco, della granella di pistacchi, di mandorle, di nocciole, delle codette colorate o ancora della frutta a pezzi. Ma veniamo alla “ricetta”.

Tiramisù light
 
Prep T.
Cook T.
Tempo
 
Author:
Ingredienti
  • 1 vasetto di yogurt del gusto preferito
  • 1 pacchetto di pavesini
  • cacao amaro in polvere (facoltativo)
Preparazione
  1. Predisporre un recipiente monoporzione, nel mio caso un barattolo di vetro. Versare sul fondo un velo di yogurt e disporre sopra i pavesini. Continuare alternando i pavesini e lo yogurt fino ad esaurimento degli ingredienti, quindi spolverare con del cacao amaro in superficie e trasferire, coperto, in frigo. Attendere 3-4 ore, meglio tutta la notte, e gustare.
Tiramisù alla frutta, con pavesini yogurt e mascarpone
Il mio cheesecake autunnale sulla home page di Expo World Recipes