Torta di rose e premio sbrilluccicoso ;-)

Dopo qualche giorno di assenza rieccomi ad aggiornare il mio adorato blog.
Inizia una nuova settimana, credo che questa mi piacerà particolarmente, nei prossimi giorni capirete perchè 😛
Intanto continuo con le ricettine in arretrato, posto la mitica torta di rose, si, con questo caldo ho acceso il forno, io, anzi la mia golosità, non si ferma di fronte a niente 😛
La ricetta che ho seguito è quella, ormai collaudatissima,del pan brioche di Paoletta, già usato per i cornetti. La torta è rimasta morbidissima per almeno tre giorni, momento in cui, puff, è finita. Ovviamente solo perchè sono stata la sola a mangiarla, sennò non avrebbe superato le 3 ore, garantito;-)
Per il ripieno, anzichè il solito burro e zucchero, ho variato approfittando del fatto di avere 1/2 vaschetta di philadelphia light in frigo, ed ho usato quella amalgamandola allo zucchero.

 

Torta di rose (pan brioche dolce di Paoletta)

Per il lievitino
g 150 di farina*
g 90 di acqua
g 20 di lievito di birra

Impastare velocemente e fare riposare per 50 / 60 minuti fino al suo raddoppio coperto a temperatura ambiente.

Per l’impasto:
g 350 di farina*
g 50 di acqua
g 100 di burro ammorbidito a temperatura ambiente
2 uova
zucchero da g 80 a g 100 (secondo il gusto)
g 5 di sale
vanillina
buccia grattata di 1 arancia o 1 limone

* Farina, 250 g manitoba e 250 g 00

Per il ripieno

100 gr di philadelphia
100 gr di zucchero

 

Fare un impasto sul tavolo con il resto degli ingredienti e lavoratelo bene.Appena il lievitino è pronto mettetelo sul tavolo schiacciatelo bene e tiratelo con il le mani, mettete al centro il secondo impasto poi cominciate a lavorarlo battendo finchè non ci saranno più striature bianche il che indica che i due impasti si sono già completamente amalgamati (ci vogliono almeno 15′).Mettere in una ciotola unta di burro e fatelo lievitare per 1 ora e 1/2 1 ora e 45.

Spianare la pasta a forma di quadrato di 35-40 centimetri di lato.
Spalmarci sopra il composto di philadelphia e zucchero amalgamati.
Tagliare 7 tronchetti e disporli verticalmente nella teglia, 1 in centro, gli altri intorno. Lasciare lievitare in luogo caldo per almeno un’ora.
Cuocere a 200° per 15 minuti ed a 180° per altri 15 minuti.


Inoltre a rendere più piacevole questo lunedì, arriva anche un graditissimo premio da parte di Camomilla, EDIT anche Imma ed Elis mi hanno attribuito il premio Brillante weblog 2008 con questa motivazione :Desidero premiare anche Sweetcook, un altro bel blog, ben fatto, molto curato sia nello stile che nei contenuti, per non parlare della sua cucina che trovo meravigliosa.
Camo, ma grazzzzzzzzzzzzie:D sappi che ciò che hai scritto lo penso anch’io di te e del tuo blog:-)Un bacione.

Ecco cosa recita il regolamento:
“Il Brillante weblog è un premio assegnato ai siti e i blog che risaltano per la loro brillantezza sia per quanto riguarda i temi che per il design. Lo scopo è quello di promuovere tutti nella blogosfera mondiale!
1. al ricevimento del premio, bisogna scrivere un post mostrando il premio e citare il nome di chi ti ha premiato mostrando il link del suo blog;
2. scegli un minimo di 7 blog (o di più) che credi siano brillanti nei loro temi o nel loro design. Esibisci il loro nome e il loro link e avvisali che hanno ottenuto il Premio “Brillante Weblog”
3. (facoltativo) esibire la foto (il profilo) di chi ti ha premiato e di chi viene premiato nel tuo blog.

Io ho deciso di attribuirlo a ………….

Innanzitutto a Camomilla perchè trovo il suo blog ricco di idee interessanti che incontrano il mio gusto, come quella attraverso cui l’ho conosciuta: il cheesecake con crema al caramello;-)

Alex e Mari ossia le cuoche del’altro mondo, e secondo me appartengono davvero ad un mondo a parte, il contenuto del blog è sempre molto curato e dettagliato, lascia spazio a anche a interessanti reportage da leggere tutti d’un fiato.

Ady di diario di una passione perchè anche se frequento il suo blog da poco, ne apprezzo la varietà delle ricette, c’è sempre da prendere spunto.

Lisa ossia Fairyskull, blog stupendo anche nell’impostazione, foto grandi in cui ci si perde e ricette da sballo:-D

Nightfairy se c’è qualcuno che spicca in brillantezza per idee, originalità delle ricette e golosità è proprio lei.

Le papille gustative: lei oltre le ricettine sfiziose, si distingue a mio avviso per la presentazione dei piatti immortalati divinamente con degli scatti impeccabili.

Infine Panettona perchè le sue torte decorate mi fanno sognare, sono di una perfezione unica.

Avete mai provato la torta al limone Mulino Bianco? Si tratta di una ricetta che
Rientrati dalle ferie? Per rendere i risvegli - non più in riva al mare con
La ricetta della torta di mele e ricotta rappresenta una valida alternativa alla tradizionale. Altrettanto
Se siete in cerca di ricette facili per la colazione, quella della torta alle clementine
La torta di mele con panna è il dolce con il quale ho iniziato la
Condividi:

29 commenti su “Torta di rose e premio sbrilluccicoso ;-)”

  1. Ciao Rob come stai??? Io accaldata e con i dolori della vecchiaia!!!

    Mamma mi a che voglia di quella torta! Io vorrei provare a farla con la marmellata, che ne pensi??

    Baci

  2. mmmmh adoro le tue ricette…così soffici ed invitanti…a quest’ora poi!!! buona settimana!!!!

  3. Ma che carina che sei, grazie! 🙂 Mi ci vuole, in questo periodo mi sembra di far tutto tranne che brillare..

  4. Wow sono la prima!!!!
    Allora, per prima cosa, desidero ringraziarti immensamente per aver ricambiato il premio, non tanto per l’onoreficenza in quanto tale, ma per la tua motivazione che mi fa un sacco piacere! ^_^ E’ molto bello che entrambe ricambiamo la nostra stima per i nostri blog reciprocamente!!!

    Poi ti faccio i complimenti per la torta di rose che è a dir poco superba! Trovo fantastica l’idea della sostituzione della crema al burro con il philadelphia… non posso fare altro che copiartela e sperare di essere in grado di ripeterla!

    Ti mando un bacione cara, buona giornata!

  5. Questa torta è davvero uno spettacolo sia per gli occhi che immagino per il palato.
    Bravissima
    ciaoooo

  6. le pupille gustative

    URKA! UN premio! Grazieeeee di cuoreeee! Davvero G R A Z I E!
    I complimenti a te che sei bravissima, e questa torta di rose deve essere di una bontà infinita…i dolci lievitati li amo profondamente! 🙂
    Un caro abbraccio!

  7. eccomiiiiii!!!
    grazie infinite, sono davvero pensato molto felice…
    per quanto riguardala torta di rose lo sai che avevo pensato di rpovarla proprio con la philadelphia???
    visto che oramai è testata non mi resta che provare… un bacio e di nuovo un grazie grande che più grande non si può 😉

  8. ciao pupa! complimenti x il premio sbrilluccicoso! te lo meriti tutto!!! e complimenti anche x la torta di rose… mhhhhh…. manco solo a provare il panbrioche di paoletta eh?!? mi sa che ci scappano di nuovo i cornetti!!! gnam gnam!!! bacione, eli

  9. non ho mai fatto la torta di rose, e la voglia aumenta sempre piu’…e poi questo ripieno col philadelphia e’ un’ottima idea!!!!

    Complimenti..anche per essere riuscita a farla durare 3 giorni!

  10. bellissima la torta di rose…e poi mi è piaciuto il tuo ripieno! non mi sono mai decisa a farla perchè non mi piace la crema tipica a base di burro…ma con questa qui mi è venuta voglia di provare! vedo che anche tu ammiri Paoletta!!

  11. ciao sweetcook! innanzitutto complimentissimi per il premio che hai ricevuto!!! e poi complimenti anche per questa torta con il philadelphia, il sapore deve essere ottimo e la forma è bellissima! buona serata!

  12. Ragazze grazie a tutte, mi riempite di gioia:D

    Fiorellina, secondo me con la marmellata deve essere buonissima
    😉

    Elis, dopo che avrai provato la pastabrioches di paoletta non sarai più la stessa;-)

    Dolce e salata, benvenuta:-)

    Moscerino, eh si, non posso nasconderlo;-)

    Buona serata a tutte!!!

  13. Adoro la pasta brioche anche se non sempre mi viene bene 🙁 La tua torta di rose mi mette un’acquolina…. Bravissima, Cat

  14. Grazie di cuore per le tue parole e per il premio, mi fa davvero piacere.
    La tua torta è splendida e se permetti me ne rubo un pezzetto per la colazione.
    Grazie mille ancora, Alex

  15. La torta di rose ancora la devo provare tanto anche qui il forno, se serve!, viene acceso senza troppe remore 🙂

    Ciaoooo,
    Aiuolik

  16. @Cat, prova questa e vedrai;-)
    @Andrea un abbraccio anche a te e buona giornata:-)
    @Alex, ve lo meritate, quindi le parole sono venute così come mi dettava la mia ammirazione nei vostri confronti, prendine pure quanta ne vuoi:-)
    @Aioulik, ciaoooooooooo a te:-)

  17. Complimenti per il premio!!! e che dire della tua torta di rose? mi sembra perfetta e ……buonissima!!! a presto Pippi

  18. L'Antro dell'Alchimista

    Complimenti per il premio e per la Torta di Rose altra ricettina che conservo da tempo in attesa dell’ispirazione a farla. Baci Laura

  19. troppo buona la torta di rose, ma non si puo’ fare, il rischio è proprio mangiuarsela tutta.
    Brava, t’è venuta benissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *