Treccia dolce ripiena nutella farina integrale

Treccia dolce ripiena di nutella (con farina integrale!)

L’ho già detto di essere una loro fan, ecco perchè non appena scovata sul loro sito la treccia dolce ripiena di nutella (con farina integrale!) non ho saputo resistere. A voler essere precisi la loro versione prevede l’utilizzo della nocciolata Rigoni, ed anche io non ho usato esattamente la famosa crema di nocciole e cioccolato, ma una sua variante bio. Detto questo passiamo alle virtù di questa treccia soffice, ideale per una colazione da campioni.

La treccia non contiene uova ne latte, sostituiti dal latte di soia e dall’olio di semi ma ha, senza dubbio, un valore aggiunto, quello di essere preparata con farina integrale: cosa volere di più? Insomma, se siete in cerca della ricetta perfetta per fare in casa una treccia dolce ripiena al cioccolato l’avete trovata.

Le uniche modifiche da me apportate sono state il dimezzare la dose del lievito di birra aumentando il tempo di lievitazione e il non utilizzo della vaniglia, che non avevo in casa. Grazie ancora a Il goloso Mangiar Sano!

Eccovi la ricetta, come da originale 😉

Treccia dolce ripiena di nutella (con farina integrale!)
 
Prep T.
Cook T.
Tempo
 
Author:
Ingredienti
  • 300 g di farina integrale
  • 300 g di farina manitoba
  • 300 g di latte di soia
  • 150 g di zucchero di canna
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • ½ cubetto di lievito fresco
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • crema di nocciole e cioccolato qb
Preparazione
  1. Fare sciogliere il lievito di birra nel latte di soia tiepido. In una ciotola grande unire le farine e mescolarle con lo zucchero quindi unire al centro il latte ed impastare velocemente aggiungendo anche l’olio, poi il sale e la cannella. Impastare bene a mano per 10 minuti circa.
  2. Porre l’impasto nella ciotola e fare lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio del volume. Fatto questo riprendere l’impasto e stenderlo all’altezza di circa 1 cm conferendo una forma rettangolare. Spalmarne la superficie con la crema di nocciole e cioccolato ed arrotolare delicatamente dal verso della lunghezza.
  3. Tagliare il rotolo in due parti tenendo unito un capo ed intrecciarle fra di loro. Fare lievitare ancora per un’ora quindi cuocere la treccia in forno caldo a 180°C coperta da carta stagnola per i primi 30-40 minuti, proseguire senza per gli ultimi 5.
Torta pan di stelle e nutella
Castagnaccio dolce