Torta salata integrale ricotta e spinaci, la ricetta sana e leggera

Torta salata integrale ricotta e spinaci, la ricetta sana e leggera

Preparare una torta salata integrale se non light almeno leggera, sana ed appetitosa, è un gioco da ragazzi se hai la ricetta giusta. Per questo devo ringraziare una ragazza che seguo su Instagram (Oggidieta) spacciatrice di ricette deliziose.

Il punto di forza di questa torta salata è il suo impasto integrale, che oltre che risultare versatile (si può adattare anche ad altri ripieni), è una validissima alternativa alla pasta sfoglia e regala un irresistibile tocco di rusticità alla preparazione.

La torta salata integrale con ricotta e spinaci è perfetta sia per un antipasto diverso sal solito che per una cena informale. Le si può semplicemente abbinare una insalata mista per un pasto completo. La ricetta non ha bisogno di grossi accorgimenti, è semplicissima. Ecco come procedere.Torta salata integrale ricotta e spinaci, la ricetta sana e leggera

Torta salata integrale impasto e farcia

Ingredienti

  • 300 gr di farina integrale
  • 120 gr di acqua
  • 60 gr di olio di oliva
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 800 gr di spinaci
  • 300 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe
  • noce moscata qb

Preparazione

Preparate la pasta brisé integrale mescolando la farina, il bicarbonato ed il sale. A parte mescolate i liquidi, quindi l’acqua e l’olio. Riunite i due composti e impastate bene. Ottenuto un panetto sodo, fate riposare un’ora in frigo coperto.

Nel frattempo, fate cuocere gli spinaci in padella con olio e aglio. Regolate di sale e pepe e spegnete la fiamma. Fate raffreddare, quindi unite alla ricotta e all’uovo. Unite a piacere della noce moscata. Ottenuto un composto omogeneo, tenetelo da parte.

Adesso stendete la pasta brisé, rivestite il fondo e i bordi di una teglia tonda e bucherellatela con una forchetta. Unite la farcia e livellate bene. Ripiegate leggermente i bordi verso l’interno.

Fate cuocere in forno caldo a 180°C per 60 minuti (gli ultimi 20 spostatela nel ripiano basso e, se si sta scurendo in superficie, copritela con un foglio di carta stagnola). Una volta cotta, sfornatela e fatela raffreddare prima di tagliarla.

Torta salata integrale, le varianti

Come anticipato, le varianti della farcia sono tantissime. Ad esempio, potete ottenere una torta salata integrale con zucchine facendone saltare in padella tre a cubetti con uno spicchio di aglio e unendole, poi, ad un uovo e del formaggio grattugiato a piacere.

La torta salata integrale con funghi si ottiene, invece, facendo cuocere in padella, sempre con aglio, dei porcini, degli champignon o un misto e mescolandoli, poi, con ricotta e un uovo. Con la torta salata integrale con verdure, infine, potete sbizzarrirvi: oltre che la zucca, potete utilizzare del radicchio.

 

Altre ricette di torte salate da provare sono:

 

Ti è piaciuta la ricetta? Dai un voto da una a cinque stelle:
[Total: 1 Average: 5]