Baked potatoes la ricetta con formaggio e acciughe

Baked potatoes, la ricetta con formaggio e acciughe

Le baked potatoes, la cui traduzione sta, letteralmente, per patate al forno (farcite), rappresentano uno sfizio della cucina inglese. Non velocissime da preparare – richiedono una lunga cottura in forno – sono facili ed a prova di principiante.

Versatili come poche, sebbene le baked potato con panna acida rappresentino probabilmente la variante più tipica – si possono farcire con diversi tipi di ripieno, e il formaggio filante con le acciughe (la cui ricetta proviene dal numero di ottobre della rivista Cucinapiù) non è che uno di questi.

Le baked potato, note anche come jacket potato, ovvero patate in giacchetta, sono ottime sia come antipasto appagante che come secondo piatto a base di ortaggi. Le patate ripiene che ne vengono fuori piacciono a tutti, perfino ai bambini. Il loro bello sta nel fatto di potersi davvero sbizzarrire con il ripieno.

Baked potato, la ricetta al microonde

 

Per cuocere le baked potatoes al microonde e risparmiare tempo nella loro preparazione, potete avvolgerle in un pezzo di carta forno e trasferirle su un piatto, quindi metterle all’interno dell’elettrodomestico per 6 minuti alla massima potenza, tirarle fuori, girarle e farle cuocere per altri 6 minuti.

Effettuate la prova coltello prima di considerare conclusa la cottura, altrimenti proseguitela per ancora un paio di minuti.

Ingredienti delle baked potatoes

  • 4 patate
  • 200 gr di formaggio fresco filante
  • 6 filetti di acciughe
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva (o burro)
  • prezzemolo fresco

Preparazione delle baked potatoes

  • Lavate molto bene le patate e, senza sbucciarle, spennellatene la superficie con dell’olio. Avvolgetele singolarmente in un foglio di carta stagnola. Mettetele a cuocere in forno a 200°C per circa un’ora.
  • Trascorso questo tempo, tiratele fuori, aprite il cartoccio ed attendete 10 minuti, quindi oraticate in superficie un taglio a croce.
  • Con un cucchiaino, prelevate parte della polpa e raccoglietela in una ciotola. Unite del pepe e un paio di filetti di acciuga sminuzzati.
  • Versate all’interno delle patate del sale, del pepe, un fiocchetto di burro (io olio) e ponete una fettina di formaggio. Farcite con la purea e coprite con una fetta sottile di formaggio.
  • Fate cuocere ancora in forno per 15 minuti a 180 °C, quindi tirate fuori dal forno decorate con i filetti di acciuga interi e con del prezzemolo fresco tritato.
Non so se la ricetta dei tortelli di patate che ho realizzato sia la tradizionale
Rieccoci quì, vacanze finite, settembre iniziato da un pezzo ormai, poca voglia di salutare l'estate,
Buon lunedì:) Velocissimamente, come mi capita spesso purtroppo, posto questa insalata che non è mia
Un piatto salato??:O Sì, sono capace anch'io, non mangio solo dolci 😛 Si tratta dei
Ok, prima che sia troppo tardi, ma forse già lo è, pubblico questi pomodori ripieni