Pizzette di melanzane e ventagli di patate al prosciutto

Lunedi sera tornando a casa dalla spiaggia stanca ed accaldata ho deciso di fare una cenetta leggera a base di verdure e insalata.
Volevo cucinare qualcosa di sfizioso, si, ma cosa??? Premetto che nel primo pomeriggio avevo fatto un giretto tra i blog con mio fratello e la sua ragazza ed in particolare mi ero soffermata quì, per far conoscere loro chi sarebbe arrivata in Sicilia di li a qualche giorno, e quì per mostrare trionfante la dedica che mi aveva appena fatto. E mentre io continuavo a dire : “ma non sono carinissime??” mio fratello restava incantato di fronte alle foto( in particolare quelle che ritraevano ciò che ho deciso di preparare) e diceva: “sono veramente brave!!”
A questo punto la scelta è ricaduta sui piatti oggetto della sua ammirazione ed il risultato è stato una cenetta leggera, estiva e sfiziosa. Che si può volere di più? Grazie amichette:-)

Pizzette di melanzane

2 piccole melanzane
passata di pomodoro
mozzarella
origano
sale
parmigiano grattugiato
olio evo

Lavare le melanzane e tagliarle a fette di circa 1 cm di spessore. Mettere i dischi in uno scolapasta cosparsi con del sale grosso per fargli perdere l’amarognolo. Lasciar riposare un’ora, poi sciacquare accuratamente le fette e farle asciugare un attimo su dello scottex. Se si ha fretta, si può saltare questo procedimento.Grigliare le melanzane sulla bistecchiera, poi disporle su di una teglia foderata con carta da forno e condirle con il pomodoro, il sale, la mozzarella tritata e l’origano.
Irrorare con un filino d’olio e infornare a 180-200° fino a quando la mozzarella non si sarà fusa e risulterà leggermente dorata.Sono ottime sia calde che fredde.

** Varianti** – condirle con una dadolata di pomodorini, basilico e mozzarella.- arricchirle con fettine di wurstel o di olive, qualche cappero o quello che più si gradisce.

Ventagli di patate al prosciutto

1 kg di patate novelle
80 gr di prosciutto crudo in una sola fetta
1 mazzetto di maggiorana
1 mazzetto di timo
1 mazzetto di prezzemolo
½ spicchio d’aglio
40 gr di burro ammorbidito
Sale e pepe q.b.
Lavate ed asciugate le erbe aromatiche e tritatale insieme al prosciutto crudo e all’aglio. Unite il tutto al burro ammorbidito a temperatura ambiente regolando di sale e pepe e mescolate bene con una forchettina. Sbucciate le patate (la ricetta non lo prevedeva, ma le mie essendo proprio non appena colte avevano la buccia da eliminare), lavatele ed asciugatele. Disponetele su un tagliere e praticate dei tagli verticali e paralleli fino ad arrivare a metà patata.Note: io ho fatto circa 4 tagli ciascuna, ben distanziati; inoltre siccome mi risultava un po’ difficile farcire le patate con il trito aromatico, li ho allargati tagliando una mini fettina in corrispondenza di ognuno di essi. Se vedete che le patate faticano a stare ferme e sono poco stabili, vi consiglio di eliminare una piccola parte della base aumentando così la loro superficie d’appoggio.Distribuite il composto all’interno di ogni taglio fino al suo esaurimento. Disponete le patate in una pirofila rivestita di carta da forno e cuocetele nel forno già caldo a 180° per circa 30-40 minuti, dovranno apparire croccanti e leggermente dorate. Servite subito.

40 commenti su “Pizzette di melanzane e ventagli di patate al prosciutto”

  1. avevo già sbavato sulle pizzette di alessia, ma ora sbavo pure sulle tue!!! ma sono invitantissime!!!!!!! belle anche le patate a ventaglio, non le avevo mai viste prima!!! insomma, entrambe da provare!!!! ho incaricato alessia di portarti un bacione pure da parte mia… 😉 smack, eli

  2. Ah, ma che delizia, signorina deliziando :-)!!!! Hanno un aspetto divino!!! Davero basta così poca cottura per renderle croccanti?

  3. *___________*

    oltre ad essere felicissima che ti siano piaciute e a dirti che anche quella è in parte una ricetta della mitica Camomilla (io non mettevo il parmigiano, ma cosi ne acquistano in sapore 😉 )
    ho letto con il sorriso da un orecchio all’altro la tua prefazione e pensato: “ma guarda te la vita, mentre tu non lo sai c’è una persona che ti pensa e parla di te con affetto” ed è stato veramente bellissimo! quindi GRAZIE! anche al fratellino e alla cognatina per i complimenti ^_^
    Non vedo l’ora di arrivare, ormai la valigia sta a buon punto: mancano, ehm, TUTTI i vestiti, ma ci sono! direi che oggi ti mando una mail per accordarci 🙂 bacione grandissimo epassa una splendida giornata!

  4. Abbiamo trovato un sacco di ricette di patate a ventaglio, ma sincermanete non le abbiamo mai provate, temiamo la difficolta nell’ottenere i ventagli! Comunque molto aromatiche in questa ricetta!!

  5. Wowwwwwwwww!
    Ora mi stampo queste meraviglie e me le porto al mare,le cucinerò sicuramente!!!
    Passo a salutarti venerdì,aspettami eh!
    Baci

  6. Ale ok aspetto la email, per metterci d’accordo. Cmq mi capita di pensare spesso a voi:-)

    Manu e Silvia, benvenute:-)

    Parole di burro, ti aspetto, allora!

    Eli provale oltre ad essere carine a vedersi sono buonissime, confermo!
    Grazie per il bacio che mi hai mandato con Alessia, spero di ricambiarlo un giorno di persona:-)

  7. E’ vero quelle due ricette sono veramente gustose, da copiare, fare e rifare
    Fortuna di fratello 😉
    Un bacio

  8. scusa ma tuo fratello da me non ce l’hai portato???:(

    cmq l’anno prossimo vengo anche io a trovarti,sono troppo invidiosa ecco!

    ps:tuo fratello è carino????
    ahahahahahahhahhhahahahahahahahhaah

  9. che bontà!!! i ventagli devo farli assolutamente! io le pizzette di melanzane le faccio spesso: le condisco con passata di pomodoro, mozzarella, origano, 1 funghetto e 1 pezzettino di wurstel!!!
    baci!

  10. che bbbbuoneeeeee!! tra patate e melanzane nons aprei proprio cosa scegiere perchè le adoro entrambe.. ma bisogna scegliere per forza??? nooooo!!
    facciamo tutte e dueeeee! 😀
    baciooo

  11. Ma che tesoro sei tu??
    Rob, mi sono commossa ^_^!!! Ringrazia tuo fratello e la cognata per i complimenti!
    Non mi sarei mai aspettata di entrare nel tuo blog e di trovare questa magnifica sorpresa…

    Ti faccio i complimenti sia per le pizzette di melanzana che per i ventagli di patate, ti sono venuti entrambi perfetti, per non parlare delle foto che sono sublimi!

    Sai cosa penso? Che mi piacerebbe una volta poterci incontrare, magari insieme ad Arietta… non sarebbe bello?

    Un abbraccio carico d’affetto!!!

  12. Meravigliose e deliziose come te!!!!
    Un pizzico di Arietta..un pizzico di Camomilla…un pizzico di te…e la ricetta è sul tavolo ^__^
    Un bacione grande

  13. Poteva mancare il mio commento su queste strepitose ricette?No assolotamente! Che delizia!
    Grande!
    Bacioni
    Joe

  14. wow, le melizze della litizzetto! A casa mia non arrivano neppure a tavola che la pirofila è già vuota!
    Interessantissimi i ventagli di patate… da scopiazzare!
    Intanto rubo una melizza… gnam!

  15. Ops, ieri avevo cominciato a rispondervi uno per uno, ma poi sono stata interrotta dal lavoro, eh, si, mi tocca lavorare:S

    Cmq colgo quì l’occasione per ringraziari tutti e per dare il benvenuto alle nuove arrivate.

    Grazie a tutti un bacio:-)

  16. Che bella cenetta estiva! Sei stata brava con quei ventagli, non devono essere semplici da intagliare, ciao!

  17. Che dirti…..queste foto sono assolutamente stupende! tutt’e due quanto mi piacciono! roberta…..le melanzane fatte cosi sono un antipasto freschissimo, estivo, colorato…..idem le patate…. grazie per queste ricettine e ancor di piu per la paella valenciana!

  18. @gmail.com! è @gmail.com, non gmail.it!! che schiappa che sono! nemmeno la mia mail! che macello…

    ma vuoi sapere l’ultima? mi ha preso fuoco il ferro da stiro…proprio fuoco..con tanto di fiammata..che macello! ho perso dieci anni di vita, sono morta di paura!! 🙁

  19. camalyca-la mucca pazza

    E vorrei vedere che è rimasto incantato davanti a questi piatti. Sono spettacolari!
    Bravissima!

  20. ciao 😉
    passo per dare un bacione a tutti i miei favolosi amici blogger..
    finalmente anche per mirtillina e’arrivata l’ora delle vacanze!!
    conto di farmi viva ogni tanto ma nn assicuro nada sulla frequenza…
    un bacione grande!!

  21. Ciao!!! Ma quante belle idee gustose e sfiziosissime… mi piace molto il tuo blog, ti lascio un premio… 😉

    Bacioni e buona domenica…
    Ele ^;^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *