Ciambellone moka

Liberamente ispirato ad una ricetta Bertolini, vi presento la mia colazione della prossima settimana:-) Vi premetto che non si tratta di un classico ciambellone soffice, ma piuttosto di quelli dalla consistenza compatta che si sciolgono delicatamente in bocca, che ad ogni morso sprigionano sensazioni contrastanti dovute all’incontro di un’accoppiata vincente (almeno per me) cioccolato (in questo caso cacao) e caffè. Ok, ok, sto esagerando con gli elogi, dopo questo panegirico non mi resta che passare alla ricetta;-)

Ciambellone moka

 

Ciambellone

 

 

Ciambellone moka
Author: Ro
Prep time:
Cook time:
Total time:
Ingredients
  • 250 g di farina bianca
  • 100 g di fecola di patate
  • 160 g di burro
  • 150 g di zucchero ( o 200 se s preferisce più dolce)
  • 3 uova grandi
  • un pizzico di sale
  • 75 ml di latte
  • + 2 cucchiai per l’impasto al caffè
  • 75 ml di caffè
  • 1 bustina di lievito vaniglinato
  • 50 g di cacao amaro.
Instructions
  1. In una terrina lavorare a lungo il burro con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere un uovo alla volta, il sale, il latte ed il caffè. Setacciarvi la farina mescolata con la fecola di patate ed il lievito vaniglinato.
  2. Incorporare delicatamente il tutto.Versare una parte dell’impasto (2/3)in uno stampo a ciambella imburrato ed infarinato, aggiungere a quello rimasto il cacao amaro e un paio di cucchiai di latte.
  3. Versare l’impasto al cacao su quello al caffè e, con una forchetta, fare dei movimenti concentrici in modo da ottenere la variegatura interna. Cuocere nella parte bassa del forno già caldo per 45 minuti a 180 C°.

15 commenti su “Ciambellone moka”

  1. bravissima sei grande veramente sono tanto orgogliosa di avere una figlia cone te mamma baci baci

  2. Oggi mi sto dedicando agli amici blogger dei miei amici blogger scoprendo dei blog(scusa il gioco di parole)meravigliosi!!!
    Il tuo e’ricco di ricette favolose,sembrano tante nuvolette da addentare….
    mirtilla

  3. Grazie ragazze per la visita, verrò a trovarvi anch’io, mi piace un sacco sbirciare i blog di cucina. Buona serata:-)

  4. Grazia, si è buonissimo, volendo potresti sostituire al caffè il latte e fare un ciambellone bianco e nero:-)Baci

  5. Ecco, questo è proprio il mio genere di dolci! Se fosse per me io non fare altro che ciambelle e cake, che non stancano mai e vanno bene in qualsiasi momento… come ora… una fettina del tuo morbidissimo ciambellone me lo papperei immediatamente!!

  6. ma come 😮 ero convinta di averti commentata invece controllo e nada…questa “verifica della parola” mi frega sempre :-/ non c’è modo di toglierla? grr 😉
    cmq la ciambella è favolosa, bella alta eh!?!

  7. salsadisapa, grazie sai che non avevo ancora visto il tuo blog? verrò a farci un giretto:-)
    arietta non mi nominare quella “verifica della parola”..grr sai quanti commenti fantasma ho lasciato?
    anice, grazie:-)

  8. eheh l’altro ieri l’ho provata anche io! purtroppo però ho dimenticato il pizzico di sale, quindi non è venuta altissima, però dicono fosse cmq buona! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *