Sushi dolce di frutta

Amanti del sushi non potete assolutamente perdere la ricetta di quello dolce alla frutta. Preparato in occasione di una cena orientale casalinga (a base della forse più famosa pietanza giapponese) che richiedeva assolutamente un adeguato dessert di fine pasto, ha fatto il suo dovere, prendendoci tutti per la gola e concludendola nel migliore dei modi.

Il sushi dolce alla frutta si ottiene a partire da una base di riso cotto con latte, zucchero e vaniglia (si, proprio il risolatte che tutti conosciamo) ed arricchita poi con della fresca e colorata frutta di stagione (nel mio caso fragole, ananas, kiwi e banane). Inutile dire come possiate ottenere tutte le varianti del caso sostituendola a piacere con quella a disposizione.

Sushi dolce frutta

Ho scelto di realizzare dei nigiri e dei futomaki, quelli che vedete in foto, in sostanza. Ne sono venuti fuori dei bocconcini irresistibili ed appaganti, ideali da servire in qualsiasi occasione. Ecco la ricetta 😉

Sushi dolce di frutta
Author: Ro
Prep time:
Total time:
Ingredients
  • 160 gr di riso carnaroli
  • 350 ml circa di latte
  • 50 gr di zucchero
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • fragole qb
  • kiwi qb
  • ananas qb
  • banane qb
  • granella di nocciole
  • scagliette di cioccolato
  • gelatina di albicocche qb
Instructions
  1. Sciacquare il riso sotto il getto dell’acqua fredda più volte, quindi scolarlo e tenerlo da parte. Mettere a scaldare il latte con lo zucchero e la vaniglia.
  2. Una volta ben caldo unire il riso e cuocere per circa 20-22 minuti, fino a quando il riso avrà assorbito tutto il latte. Spegnere la fiamma, trasferire in una ciotola e fare raffreddare. Nel frattempo tagliare la frutta a pezzi lunghi e a fettine.
Preparare i nigiri:
  1. creare delle polpettine tonde, porle su un vassoio e coprirle con una fetta di banana, kiwi, o fragola precedentemente spennellata con poca gelatina di albicocche.
  2. Completare la decorazione con della granella di nocciole e/o cioccolato.
Per i futomaki:
  1. tagliare l’ananas a fettine sottilissime e creare uno strato uniforme su una stuoietta rivestita di pellicola trasparente.
  2. Distribuire adesso sopra uno strato compatto e sottile di riso, quindi farcire il tutto con una striscia lunga di fragole e kiwi a pezzi. Arrotolare bene il riso aiutandovi con la stuoia, quindi tagliare a fette ottenendo dei rotolini. Decorarli a piacere con una fettina di fragola sopra ognuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *