Crema di piselli con burrata, la ricetta primaverile

Oggi vorrei parlarvi della crema di piselli con burrata. Si tratta di una ricetta facile e veloce perfetta per portare in tavola un piatto adatto alla primavera, pronto a stupire per la sua bellezza ed il suo gusto unico.

La base è una crema di piselli senza patate – realizzabile anche con quelli secchi ed in versione light – densa e liscia che va versata sul fondo del piatto creando un letto verde brillante.

La vellutata di piselli è senza brodo e senza panna: come vedrete di seguito, si tratta di una ricetta che non richiede alcun particolare accorgimento.

A completare il piatto c’è la burrata la quale, a differenza della mozzarella, ha un cuore cremoso e scioglievole perché composto essenzialmente da stracciatella e panna. Inutile contarne le calorie, si tratta di un peccato di gola al quale cedere più che volentieri una volta ogni tanto… pensate solo al momento del taglio, quando vedrete una colata bianca inondarvi il piatto.

Crema di piselli: qualche abbinamento

 

La crema di piselli si presta all’antipasto: si può spalmare su dei semplici crostini di pane o sulle bruschette e completare con una quenelle di ricotta o con delle rondelle di cipollotto affettato finemente.

Si può usare anche per il condimento della pasta o degli gnocchi per primi piatti ricchi. L’abbinamento con il pesce ci regala risultati eccezionali: avete mai sentito parlare della crema di piselli e gamberi di Antonino Cannavacciuolo? Si sposa bene anche con i totani ed i calamaretti.

Se preferite, infine, potete utilizzarla come contorno anche se si tratta di un piatto a base di legumi. Servitela con delle uova sode o con dei formaggi freschi a piacere.

Come aromatizzare la crema di piselli

La crema di piselli al curry è un must: basta unire la quantità desiderata di curry in polvere alla crema e mescolare bene fino ad averlo incorporato tutto. Stesso discorso vale per lo zenzero. Quest’ultimo è caratterizzato da un sapore piccantino: procedete con l’aggiunta per gradi.

Un cenno merita la crema di piselli al basilico, la mia preferita. Basta aggiungerne qualche foglia nel mixer o, in alternativa, spezzettarne qualcuna con le mani sopra il piatto. Se amate la freschezza di tale arba aromatica provate, infine, la crema di piselli alla menta.

Crema di piselli con burrata, la ricetta primaverile
 
Prep T.
Cook T.
Tempo
 
Un secondo piatto primaverile perfetto per stupire: una fresca burrata su letto di crema di piselli da leccarsi i baffi
Author:
Tipologia: Secondo
Cucina: Italiana
Serves: 2
Ingredienti
  • 300 gr di piselli freschi
  • 1 cipollotto
  • olio di oliva
  • sale e pepe
  • basilico fresco qb
  • 2 burrate
  • pomodori secchi disidratati
  • mandorle a filetti
  • semi di girasole qb
Preparazione
  1. Affettate il cipollotto e fatelo soffriggere in un pentolino con poco olio. Unite i piselli, fate insaporire il tutto, quindi bagnateli con dell'acqua e regolate di sale e pepe. Fate cuocere per 15 minuti circa.
  2. A questo punto, con il minipimer, frullate il tutto fino ad ottenere una crema densa ma fluida. Se necessario, allungate con poca acqua calda o brodo.
  3. Passate la crema al setaccio e versatene una parte sul fondo di un piatto semi-piano. Completate ponendo sopra la burrata, un filo di olio ed una macinata di pepe nero.
  4. Guarnite il piatto a piacere con pomodori secchi disidratati, mandorle a filetti, semi di girasole e qualche pisello tenuto da parte.

 
Cheesecake alle fragole senza cottura, la ricetta facile