Crostatine con ganache e mandorle

Rieccoci, un’altra settimana inizia, la stessa settimana che ospiterà l’arrivo della primavera, quella di ieri è stata una domenica decisamente primaverile, c’erano 18 C° :O con mia somma gioia ovviamente:P
Quasi quasi anche il lunedi non mi dispiace affatto con queste temperature, ed allora godiamoci un pò di tepore con la compagnia di queste crostatine che rallegrano l’animo:)
Per la base ho utilizzato la ricetta della pasta frolla che utilizzo di solito (di recente ho preparato le crostatine dell’8 marzo), per la ganache invece ho optato per questa di Martha Stewart che avevo già avuto modo di assaporare quì.
Crostatine con ganache e mandorle

Per la pasta frolla (per 6 crostatine):
150 g. di farina
75 g. di zucchero
75 g. di burro
1 uovo piccolo
1 pizzico di sale
scorza gratt. di 1 limone
Disponete la farina a fontana sul ripiano, cospargetela con lo zucchero ed il sale e mettetevi nel mezzo il burro ammorbidito, l’uovo e la scorza di limone. Amalgamate velocemente gli ingredienti. Il segreto per una buona pasta frolla è lavorare l’impasto per pochissimo. Formate una palla e lasciatela riposare per 1 ora in frigo avvolta nella pellicola. Trascorso questo tempo tirare la sfoglia e rivestire gli stampini, bucherellare con una forchetta (e se è il caso riempire di fagioli per fare in modo che la pasta non si alzi e deformi durante la cottura)
.
Per la ganache
ganache
panna 40 ml
miele 40 ml
cioccolato 60 g
burro 30 g
granella di mandorle per guarnire.
.
Tritate il cioccolato finemente, fate scaldare la panna e il miele su fuoco dolce, unite il cioccolato e mescolate bene per amalgamare. Unite il burro e mescolate ancora per avere una crema liscia. Fatela lievemente intiepidire e poi con un cucchiaino riempite le crostatine. Cospargere con la granella di mandorle.

Buon lunedì:)

Rifletto un pò ... e vi offo i miei tartufi
La solarità dei lemon cupcakes

RelatedPost