Linguine al pesto con patate e fagiolini

Un pò sconsolata perchè, come avrete letto nel post precedente, non posso cimentarmi in cucina come vorrei, mi sono buttata su un primo e devo dire che non mi sono affatto pentita. Per la serie leggero ma con gusto (si, va bene c’è il pesto, ma unendo solo patate e fagiolini le linguine non sarebbero risultate altrettanto gustose) è venuto fuori un ottimo piatto. Il formato di pasta che ho usato, cioè le bavette, può essere degnamente sostituito da altri tipi, come le trofie…che in realtà avrei dovuto usare anch’io salvo accorgermi solo al momento di buttare la pasta che….ehm…come dire? Erano sparite :O Mistero in cucina;-)

Linguine al pesto con patate e fagiolini

330 gr di linguine
200 gr di fagiolini lessati
100 gr di patate lesse
25 gr di parmigiano (facoltativo)
40 gr di pesto alla Genovese
basilico
1 spicchio d’aglio
sale

Saltare in una padella dove avrete precedentemente rosolato uno spicchio d’aglio in poco olio, i fagiolini e le patate a cubetti, fare cuocere qualche minuto e lasciare da parte. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla versarla nella padella con le patate ed i fagiolini. Mescolare bene per fare insaporire ed aggiungere il pesto. Servire il tutto con una spolverata di parmigiano e del basilico.