Muffins banane e cioccolato, al Bayles e cannella di Precisina

Non avevo una ricetta pronta da postare oggi, il che mi sarebbe dispiaciuto non poco, dato che non vorrei trascurare troppo il mio blog, ma stamattina…
Questi
muffins arrivano freschi freschi dal blog di Precy, io credo di averli visti intorno alle 12.00 e già oggi pomeriggio il loro profumino inebriante invadeva la mia cucina;) Lei li ha definiti adatti alle seratine pre-natalizie”, io li ribattezzerei “i muffins per ogni momento”, dato che, nonostante lei nel suo post l’abbia escluso, io li mangerei volentieri domattina con il caffèlatte, se non ti danno la carica questi…:D Ma non credo siano male neanche come dopopranzo o merenda, o come dopospuntino, ora che ci penso:)
Ad onor di cronaca non li ho ancora assaggiati, ma come detto sopra emanano un profumo che ti spingerebbe a prepararli sono per sentirlo:D

Aggiornamento delle 17.50: Per essere precisi (data l’autrice della ricetta, ihihihhh) e come mi fa giustamente notare Precy, lei mica ha escluso il fatto che si possano mangiare a colazione, ha solamente fatto notare che vanno bene anche per tutte le altre occasioni. Mi sembrava doveroso puntualizzare. Un bacione cara:)


Muffins banane e cioccolato, al Bayles e cannella

per 12 muffin

180 g di farina 00

70 g di cacao amaro

100 g di zucchero

1 cucchiaino di cannella macinata1 cucchiaino di bicarbonato (raso)

2 cucchiaini di lievito per dolci

1 pizzico di sale

2 banane (piccole)

2 uova (circa 100 g)

60 g di burro (fuso)

180 g di latte

1 tazzina di Bayles

Amalgamare, separatamente, ingredienti secchi da una parte ed ingredienti liquidi dall’altra (farina, cacao e lievito vanno mischiati tra loro ed accuratamente setacciati). Unire, quindi, i due composti, amalgamando velocemente il tutto (senza montare). Distribuire nei pirottini di carta (inseriti nell’apposita teglia per muffins), riempiendo fino a 3/4. Sbucciare le banane ed affettarle a rondelle sottilissime. Inserire queste ultime nei pirottini, facendole penetrare nell’ impasto e cuocere, in forno già caldo a 200 gradi, per 15-20 minuti (non lasciateli cuocere troppo a lungo).

37 commenti su “Muffins banane e cioccolato, al Bayles e cannella di Precisina”

  1. Ora, io sarò noiosa, però sai come li preparerei? Senza banana! Perché ti credo che hanno un buonissimo profumo, ma, pur adorando il sapore della banana, l’odore mi rimane insopportabile, infatti l’unico modo in cui la mangio è fredda di frigo. In ogni modo, ti sono venuti stupendi!

  2. bella l’abbinamento cioccolato e banana mi ricordo quand’ero piccola mia zia preparava sempre i muffins con le banane!

  3. Nooooooooo, più veloce della luce!!! Onoratissima cara… e chetelodicoaffà… no no, invece meglio dirlo, sempre!!! La forma (che ovviamente è fondamentale), wow, meriterebbero di starsene in un ricettario americano!!! Comunque, non è che l’abbia escluso (il fatto di papparseli a colazione), solo… avrei escluso il fatto di mangiarli solo a colazione :-)))))) Grazie!!!

  4. Hanno un bellissimo aspetto, un bel colore cacao e la banana all’interno…gnam!!la cannella secondo me ci sta benissimo (io la metterei ovunque) il Bayles immagino che li ammorbidisca ancora!
    Cmq bisognerebbe provarli!!
    CASTAGNA

  5. Oh mamma mia, io mi suiciderei con questi muffins….io AMO le banane e il bayles…che goduria!!!!
    Senti ma visto che è ora di colazione non me ne potresti portare qualcuno??? 😀

    BUONA GIORNATA!

  6. OHHHHHHHHHHHHH cosa vedono i miei occhi…..buuuuuoooooniiii…copio al volo la ricetta e li provo..
    bravissima Precy come sempre!!!!!!!!
    Ciao Lidia

  7. Sono d’accordo sul fatto che questi muffins siano perfetti per ogni momento della giornata! Immagino il profumino che ti hanno sparso per la cucina… peccato che non ho il Bayles a casa altrimenti stasera li preparavo, sai che bello gustarseli sul divano avvolta un panno caldo?
    Un bacio grande

  8. ave a te, mia signora dei muffins! 😀
    scriverò con lentezza perchè la lingua giace lunga distesa sulla tastiera 😛 dopo aver visto cotanta goduria! io ADORO il bayles anche se non lo teniamo mai in casa…e con questo nobile motivo non posso certo esimermi dal comprarlo,no?
    Grazie a Precy e a te per la ricetta!
    ps. per le decorazioni temo rimarrai fortemente delusa…sono tutte in glassa bianchissima e molto, molto semplici. Primo perchè non amo glasse, mmf e coloranti, secondo perchè volevo un effetto semplice e delicato (vista anche la mole di biscotti, sprt semplice!!) e terzo perchè era la prima volta che decoravo qualcosa…soprattutto con la glassa!!! ti dico solo che la cucina, a fine opera, era un campo di battaglia non indifferente 🙁 di quelli che ti fan dire “mai, mai, mai più!)” 😛
    cmq sia, spero ti piaceranno cmq!
    baciottoli!

  9. ciao!
    che bello il tuo blog…. è la prima volta che ci capito, e già vorrei dirti e chiederti un sacco di cose…
    in primo luogo, io impazzisco per i muffin, e sei diventata all’instante un riferimento importante, on line, per questo tipo di preparazione….
    poi, ti prego dimmi, ma dove trovi quei “pierottini” così belli che io vedo sempre nei ricettari, e che non so mai dove scovare?
    e poi ancora, come ti trovi con quelli di silicone (che se non sbaglio sono fotografati nel post)? io qualche giorno fa mi trovavo in un posto che li vendeva, ed ero molto tentata di acquistarli, ma alla fine mi è mancato il coraggio…
    scusa la petulanza (ma è dovuta all’entusiasmo…;-P), e grazie!

  10. nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!! ma con questi ci potrei morire….. Mi hai fatto felice con questa ricetta!

  11. L’accoppiata cacao-banana e’ sempre vincente! Ottimi muffins… e molto bello il tuo blog, complimenti!

  12. Grazie a tutti!! vedo che Precy ha colpito ancora…me di sicuro;-)
    Vi auguro un dolcissimo we:-)

    Ari…non preoccuparti io prendo spunto da tutto…in realtà di solito neanche a me piacciono molto le glasse, ma a Natale faccuio un’eccezione, e poi non li devo mangiare io;-)

    Baci!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *