Oreo’s cheesecake

Rieccomi, forse non vi ho detto (o forse si ^_^) che in questo ultimo mese ho pensato bene di eliminare quei 3-4 chili di troppo accumulati durante l’inverno.Dopo 4 settimane di alimentazione controllata, tranne nei week end, durante i quali mi sono sempre concessa qualche sgarro, venerdì mi sono pesata e con mio sommo gaudio, ho scoperto che se ne sono andati!!!
.
Tutta questa premessa per comunicarvi che non ho avuto il minimo senso di colpa nel gustarmi questo strepitoso cheesecake, preparato sabato scorso come premio per la mia tenacia (evviva la modestia).
.
Come per tutti i dolci di questo tipo, vi consiglio di aspettare il giorno dopo per gustarlo, ne acquista in gusto e compattezza. Io ho deciso di servirlo tagliato a quadrotti dentro dei pirottini colorati. Ma nulla vieta di lasciarlo intero ovviamente.
Nonostante sul web ci siano diverse ricette, tutte rigorosamente in inglese, io ho deciso di seguire questa quì trovata su cookaforum, una delle poche in italiano, ma cosa ancor più importante con le dosi già convertite in grammi.
Eccovi la ricetta, sbizzarritevi pure.

Oreo’s cheescake

32 oreo
2 cucchiai di burro fuso
600 gr. di philadelphia
4 uova
120 gr. di zucchero
1 yogurt greco
1 bustina di vanillina
Per la copertura:
100 gr cioccolato al latte
30 gr di burro
Dividere gli oreo in due e togliere la crema interna, quindi frullarne 16 nel mixer e rompere a pezzetti gli altri 16. Tenerli da parte. Sciogliere il burro e unirlo ai biscotti polverizzati, mescolare quindi disporli in una teglia preferibilmente rettangolare di 20 X 30 cm (perchè è più semplice dividerla, ma se non l’avete usatene una rotonda da 26 cm) distribuendoli bene e pressando con le mani in modo da creare una base omogenea. Mettere in frigo. Lavorare con le fruste lo zucchero e il Philadelphia finché non diventa una crema. Unire le uova e frullare ancora,quindi unire la vanillina e lo yogurt greco. Il composto si presenterà piuttosto fluido, ma non preoccupatevi deve essere così. Unire i biscotti spezzettati in precedenza, quindi versare sulla base e infornare a 170° per 55-60 minuti statico.
Fare raffreddare completamente, quindi mettere in frigo per almeno 4-5 ore o meglio tutta la notte.
Volendo si può ricoprire di glassa al cioccolato, io ho sciolto la cioccolata al latte con il burro e l’ho spalmata sul cheesecake. Tagliare a quadrotti e servire.

59 commenti su “Oreo’s cheesecake”

  1. Bellissima idea che mangerei molto volentieri. Amo i dolci inglesi e le cheesecake. Se poi c’è anche la cioccolata è un doppio invito per me! ;-))

  2. ….intanto un bel 10 e Lode x il raggiungimento del tuo obbiettivo !!!almeno una che ce la fa x mese a stare a stecchetto !!!! e poi complimenti x questa bontà (io devo smetterla di curiosare a queste ore della notte nei blog e poi andare a dormire ed avere incubi culinari tutta la notte!!!!)…dimenticavo :che biscotti sono questi ??? li posso sostituire con altri se non li trovo ?…kissssss

  3. E’ molto simpatica la presentazione nei pirottini!!!
    Brava per la tenacia! Anch’io, da quando mi sono azzoppata, ho cercato (e cerco tutt’ora) di tenermi un po’ a stecchetto, altrimenti è la fine!

  4. Cavoli Rob, bellissima e golosa da morire! Solo che io non credo di aver mai visto gli Oreo qui, che per un’Oreo cheesecake mi sa che non è un problema da poco! Mi darò alla ricerca selvaggia! Beata te per il peso e complimenti, io non ho perso un etto mi sa 🙁 anzi…mi scoraggio con niente e dopo qualche giorno demordo…poi è un periodo un po’ difficile in cui sono spesso nervosa, quindi…
    Un bacione, notte!

  5. brava anche per la dieta mi consola che almeno qualcc’uno riesca ad eliminarli i chili di troppo…sic sic….. cheese cake strepitoso sotto ogni punto di vista !! eheheh ciao pippi

  6. ciao roby sembra buonissimo!!! in piu sono corsa qui appena ho letto ‘oreo’ visto che qui se ne trovano di molti piu tipi rispetto all;italia… col cioccolato, con la vaniglia, alla fragola, e…. con la crema di arachidi!!!! quindi speravo fosse qualcosa che potevo fare anche qui ma no… non ho il forno diamine!!! ma mi segnero sicuramente la ricetta e riprodurro non appena riavro la mia cucina! che brava, io anche sto cercando di perdre 4 chili ma temo che non mi bastera un mese… uffa!!!

  7. Laura, no, gli oreo che ho utilizzato sono quelli normali;

    Ari, gli oreo ho cominiato a vederli da queste parti solo da qualche mese e per di più non si trovano in tutti i super, cercali in qualcuno grande.
    Ps. I chili li perderai anche tu, non temere:)

    Occhi di gatta: gli oreo sono questi http://tblog.iltaccoditalia.net/playlist/2008/04/04/o-r-e-o/
    potresti sostituirli con dei biscottini simili acoppiati a due a due e con la crema bianca all’interno oppure in mancanza con dei biscotti al cioccolato, ma non sarebbe la stessa cosa ^_^

    Gajina, accipicchia, tutti questi gusti? Quì a malapena si trovano quelli tradizionali:/

    Grazie a tutte, buona giornata!

  8. Kitty's Kitchen

    Bravissima! Complimenti per la dieta! Non è da poco 4 kg! Complimentissimi!!!!
    Certo che questo cheesecake lo puoi mangiare daqvvero senza rimpianti ora! E’ davvero una ricetta carina! Non la conoscevo e si presenta proprio bene con i pezzettini scuri di biscotto!

  9. essenzadivaniglia

    Questo è un periodo in cui un po’ tutti cerchiamo di perdere i chili accumulati durante l’inverno ed avere un blog di cucina in questo di certo non aiuta!!!
    cmq per un cheese cake così vale assolutamente la pena trasgredire!

  10. che soddisfazione mangiare una delizia del genere SENZA IL MINIMO SENSO DI COLPA! brava!
    per il cheesecake e per la costanza nella dieta he ti ha portatat a raggiungere i tuoi obiettivi!

  11. Rob, questi minicheesecakes sono proprio carini: l’idea di servirli a cubotti è molto sfiziosa e scenografica… tu fai sempre delle presentazioni bellissime! NB: senti, ma della crema in mezzo agli Oreo che ne hai fatto???

  12. ma qui non si scherza!!!! l’idea di serviro a quadrotti mi sembra vincente….”teoricamente “uno ne dovrebbe mangiar di meno!Kiss

  13. Rob lo sai vero che è un incanto? Non posso non segnarmi anche questa ricetta, conosci la mia passione per i cheesecakes 😉
    Io ero a buon punto con la dieta, purtroppo ci si è messa di mezzo la settimana bianca e quindi ne avrò ancora per un po…
    Un bacio grande!

  14. Faccio tanti tipi di cheesecake, e trovo che l’idea della copertura al cioccolato sia geniale, perché uno dei miei problemi è sempre stato che la superficie del dolce quasi mai viene esteticamente gradevole da guardare: brava!

  15. Quando ho letto “Oreo” ci ho messo un bel po’ a realizzare…
    Che meraviglia! Viene voglia di acchiapparne uno (o anche 3…) al volo!
    Sono molto carini presentati così.
    Buona giornata!

  16. complimentissimi per il tuo successo!!! Spero di riuscirci anche io…però questa tentazione sotto forma di cheese….un po’ mi porta a trasgredire! Lo mangio con gli occhi!

  17. Questi son dolci che danno soddisfazioni!! troppo buono con questi biscotti ed il philadelphia!!
    una giusta ricompensa per lo sfrozo fatto!
    bacioni

  18. le pupille gustative

    Ma qui parliamo di alta pasticceria!!! Sono perfetti e bellissimi e mi immagino anche buoni da impazzire. Sicura che si riesca ad aspettare il giorno dopo per mangiarli? UN bacione, complimenti per la tua tenacia, ora devo iniziare pure io, dopo 6 giorni in Puglia, la bilancia stamattina mi ha fatto una pernacchia e mi ha prodotto un foglio con scritto “Ripresentarsi dopo 1 mese di carote e sedano crudi” 😉

  19. Complimenti per la dieta! ma soprattutto per questo cheesecake davvero mooooooolto godurioso…gli oreo’s io li amo e l’idea di utilizzarli come base per uno dei miei dolci preferiti mi manda in estasi
    Un bacione
    fra

  20. Gli Oreo!Mi ricordao troppo le vacanze studio e di packet lunch;)
    Sta cheesecake è fotonica, credo ti sia premiata degnamente!
    Complimenti anche x la dieta!

  21. ciao carissima anch’io faccio dieta ferrea in settimana e dieta libera nei weekend! devo dire che fino ad ora ho perso 3 kg!!! questi minicheesecakes non me li faccio scappare! un bacione.

  22. Ciaooo! blog stupendo! ti dispiace se mi rubo qualche ricetta da provare a casa? 🙂 cmq ho appena aperto il mio blog… tra poco lo innauguro 😀 mi farebbe piacere se passassi da me! un bacione! ciauuu!

  23. Ciao Rob!(ho visto che nei tuoi precedenti commenti qualcuna ti chiama così!)complimenti per la dieta…io sono in forma sotto il punto di vista peso, ma un pò di pancettina andrebbe eliminata…(tra tre ore si va in palestra infatti!!)
    il cheescake è fantastico, bravissima!!

  24. Ma lo sai che gli Oreo non li ho mai assaggiati, anche se canto spesso e volentieri la canzoncina dello spot? Mi sa che è l’ora che colmi le mie lacune…complimenti per la ricettina! ti abbraccio 😀

  25. Complimentissimi per il risultato ottenuto…anch’io devo assolutamente perdere 3/4 kg…mi ci devo mettere d’impegno!!
    E come premio che dire…? Te lo sei ampiamente meritato, è stradelizioso!

  26. ma è bellissima questa torta!poi tagliata a quadrotti è ancora più carina da servire…:)

  27. Ho provato a fare anch’ io dei dolci cn gli Oreo,il risultato è sempre stato ottimo,qst del cheesecake mi mancava, la provero!

  28. Grazie Cara ora li ho individuati….da domani a caccia di OREO ….spero di trovarli presto perchè lo voglio proprio preparare questo cheesecake quanto prima !!!! kissssssssss e buona serata

  29. Il Blog | Attualità | Psicologia

    Ti ho aggiunta tra i miei link!

    Ciao
    Francesco
    Il Blog | Attualità | Psicologia

  30. I pasticci di Roby

    Come ti invidio!!!Per ben due motivi:
    1) sei riuscita a perdere i chili di troppo (io ci provo da un pò ma purtroppo avendoli presi “grazie” a delle cure cortisoniche, mi sa che dovrò avere un pò di pazienza.
    2)Ti sei pappata questa bontà infinita!!!
    Questa la faccio, alla faccia della dieta.Baci, Roby

  31. Ma grazie ragazze! I cheese cake riscuotono sempre grande successo, ma quando ci sono gli oreo di mezzo, ihihih^_^

    Ondina, nella ricetta non era specificato che fine dovesse fare la cremina interna, io, che giammai l’avrei fatta finire nella spazzatura, l’ho aggiunta al philadelphia:)

    In bocca al lupo a chi è a dieta come me, vi auguro di riuscire nell’impresa, non privatevi di tutto però, un dolcetto ogni tanto ci sta.

    Un benvenuto ai nuovi arrivi!!!!

  32. Che delizia e che meraviglia…da me c’è un pensiero per te che ti aspetta, quando vuoi passa a ritirarlo.

  33. oh come mi ispira…ho trovato il prossimo dessert per una cena fra amici si si!

  34. Anch’io sono a dieta infatti non sto’ facendo nessun tipo di dolce ….onde evitare di cadere in tentazioni ….il tuo dolce ha un aspetto invitante brava e buona serata.

  35. ciao!!complimentissimi per la tua gustosa idea e per tutto il blog!
    una domanda…al posto dello yogurt greco va bene lo stesso uno yogurt normale?magari magro?o proprio non può essere sostituito??
    grazie mille!!!!

  36. Very nice article, totally what I wanted to find.

    Also visit my blog: day cash advance

  37. Ciao, grazie per questa magnifica ricetta, avrei solo una domanda, ma la crema tolta dai biscotti non si usa per nulla??? Grazie in anticipo 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *