Plagiata anch’io e dolcetti al caffè

Oggi putroppo devo aprire questo post segnalando che il plagio ha colpito anche me:(

.
La cara Arietta ieri mi ha segnalato un pdf in cui venivano raccolte a nostra insaputa delle nostre foto:/ Lei è stata prontissima a segnalare il tutto tramite questo post, che vi invito a leggere, io ahimè, ho trovato il tempo solo ora, ora che il simpatico amico in questione ha rimosso la pagina.
Inutile dire che la cosa mi ha fatto tanto ma tanto arrabbiare anche perchè nessun permesso è stato chiesto ed ovviamente nessuna fonte è stata citata.
.
Essendo pressochè ignorante in materia mi affido alle nostre paladine Stella di sale e Sigrid (per citarne solo due) che colgo l’occasione per ringraziare per la loro attività di difesa dei diritti dei blogger e riporto questo stralcio (a mia volta copiato dal post di cui sopra) per rendere chiaro che:
.

“Se qualcuno copia interi post da un sito che ha esposto una licenza simile alla mia (bannerino nero in basso a destra con scritta CC nel cerchio), pur non alterandone il contenuto perchè magari copia tramite i feed, ma utilizza questi post in finti blog che hanno l’unico scopo evidente di guadagnare tramite pubblicità o richiesta donazioni, o scambio link, e soprattutto non cita l’autore del post e la fonte da cui l’ha preso, oppure prende dai post solo le immagini e le spaccia per sue abbinandole ad un testo suo, beh non è in regola, ha commesso un furto, mettiamocelo in testa una volta per tutte, se qualcuno vi dice il contrario, ditegli di informarsi meglio!”
Ok, venendo a noi oggi posto questi dolcetti preparati qualche tempo fa e tratti dal libro “Muffin-Ricette perfette”. Il procedimento per la preparazione è insolito e leggendo la ricetta ve ne accorgerete, i dolcetti rispetto ai normali muffins risulatano compatti ma morbidi al tempo stesso, e vengono accompagnati da panna montata.
Dolcetti al caffè e panna montata

60 gr. di burro
2 cucchiai di caffè macinato
200 ml acqua
225 gr di farina

2 cucchiaini di lievito per dolci
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
1 cucchiaio di miele
85 gr. di zucchero
3 cucchiai di latte
1 uovo leggermente sbattuto
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 punta di cucchiaino di sale
per la copertura
225 ml panna da montare
cacao in polvere
In un tegamino fondere il caffè, il burro, lo zucchero, il miele e l’acqua, e fate cuocere a fuoco basso mescolando finchè lo zucchero non si sarà sciolto. Versare lo sciroppo in un terrina e far raffreddare. Setacciare la farina, il cacao, il lievito,il bicarbonato e il sale e aggiungere allo sciroppo raffreddato. Fare sciogliere il lievito nel latte ed incorporarlo insieme all’uovo. Versare quindi il tutto negli stampi da muffins e infornare in forno preriscaldato a 180° per 15’/20’.
Sfornare e mettere a raffreddare su una gratella. Guarnire con un ciuffo di panna montata cosparsa con un pizzico di cacao in polvere.
Torta allo yogurt arancia e cannella
Castagnole soffici alla ricotta per Carnevale

RelatedPost