Plumcake alle fragole e anch’io sul bloggatore

Buondì:-) Come iniziare una buona settimana? Semplice, con una fetta di plumcake alle fragole. Buono, dal sapore intenso e con quell’inconfondibile profumino…

La ricetta l’avevo beccata la settimana scorsa quì sul blog di Sandra, e dopo aver appurato di avere in casa sia le fragole che la farina integrale, mi sono detta: perché no? Potrebbe essere  perfetto per un’ottima colazione nel week end. In men che non si dica venerdì l’ho preparato e me lo sono pappato sabato a colazione (non tutto in una volta, eh?!)
Però ho dovuto stravolgere un po’ la ricetta in base agli altri ingredienti che avevo a disposizione, spero che Sandra non me ne voglia 😉 Così, se volete vedere la ricetta originale potete andare sul suo blog, quì la riporto per come l’ho fatta io.

Prima di passare al dolce mi fa piacere informarvi che da oggi anch’io faccio parte del bloggatore, un foodnetwork che, a differenza di altri aggregatori, non riporta le notizie nella loro interezza in modo che i visitatori abbiano la possibilità di leggere l’articolo completo nel blog di origine. 😉 Grazie Roberto per la possibilità:-)

Plumcake alle fragole

100 gr farina integrale
100 gr faina 00
70 gr zucchero
2 uova grandi ed un albume
50 gr burro fuso
20 gr olio di semi
1 yogurt bianco (1 vasetto)
300 gr fragole
3/4 di bustina di lievito
1 pizzico di sale

 

Portate il forno a 180°C. In una ciotola capiente sbattete le uova con lo zucchero e, appena il composto risulta bello spumoso, aggiungete poco per volta le farine (nelle quali avrete mescolato il lievito), lo yogurt, il burro fuso, l’olio ed il sale. Incorporate le fragole – che avrete precedentemente tagliato a fettine (le più grandi) e quelle più piccole intere – facendo attenzione a non romperle. Versate il composto in uno stampo da plum cake precedentemente imburrato e infarinato. Cuocete per circa 50 minuti. Prima di servire fate raffreddare.

Ti è piaciuta la ricetta? Dai un voto da una a cinque stelle:
[Total: 0 Average: 0]