Biscotti di Carnevale, le maschere di pasta frolla

E’ già arrivato il momento di pensare al Carnevale? Io, nel dubbio, mi porto avanti con questi biscotti mascherine, allegri, colorati e… naturalmente golosi. I biscotti di Carnevale che ne vengono fuori sono, quindi, delle variopinte mascherine di burrosa pasta frolla immerse, per metà, nel cioccolato fondente e tempestate di confettini colorati, giusto per restare in tema.

Realizzarli è molto semplice, ma lo sarebbe stato di più avendo a disposizione gli appositi stampini che, indovinate un po’, non avevo e non avrei trovato neanche cercandoli per mari e monti, almeno non dalle mie parti. Dovendo fare di necessità virtù, mi sono quindi limitata a stampare delle sagome trovate sul web e, con una pazienza che non mi appartiene, a poggiarle sulla pasta frolla stessa intagliandole con un coltello. Il risultato non sarà perfetto (non pretendo lo sia), ma il gusto è insuperabile, ve lo assicuro.

Tornando alle maschere, questi biscotti di Carnevale si prestano a numerose tipologie di decorazione. Io ho optato probabilmente per la più semplice, ma volendo potreste glassare interamente i biscotti sia con il cioccolato fuso che con della ghiaccia reale salvo procedere, poi, con l’applicazione delle palline, delle codette o dei mini smarties.

Come attaccare le codette ai biscotti?

Se ve lo state chiedendo, sappiate non si tratti di un’operazione difficile. Il segreto per fare in modo che non si stacchino, sta nello spolverarle sopra prima che il cioccolato si solidifichi, praticamente quasi subito.

Da sapere

Dei biscotti di Carnevale altrettanto spiritosi si ottengono posizionando sulla pasta frolla ritagliata degli smarties. Attenzione, però: questi, durante la permanenza in forno, potrebbero scolorirsi o, peggio, increparsi. Consiglio di applicarli sui biscotti solo dopo la cottura, per fare felici i bambini.

Prima di lasciarvi alla ricetta vi consiglio di provare anche le castagnole soffici alla ricotta.

 

Biscotti di Carnevale, le maschere di pasta frolla
 
Prep T.
Cook T.
Tempo
 
Author:
Ingredienti
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di farina
  • 1 uovo intero
  • scorza di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • confettini colorati
Preparazione
  1. Preparare la pasta frolla: mescolare in una ciotola lo zucchero, la farina e l'uovo intero. Unire la buccia grattugiata del limone ed il burro a pezzi già ammorbidito.
  2. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un impasto sodo ed omogeneo quindi creare una palla. Avvolgerla nella pellicola trasparente e fare riposare in frigo per circa 30 minuti.
  3. Adesso stenderla e ricavare le mascherine con le apposite formine.
  4. Farle cuocere in forno statico a 180 °C per circa 10-12 minuti.
  5. Una volta cotte e fredde immergerle, per metà, nel cioccolato fondente fuso, quindi spolverarle con i confettini colorati ed attendere che si solidifichi.
Cheesecake al limone senza cottura
Marmellata di pere e cioccolato