Crema di melanzane

Era da tempo che volevo provare questa famigerata crema di melanzane. Approfittando dell’abbondanza di questi ortaggi in frigo me la sono preparata qualche giorno fa. Dato il mio amore per le melanzane non poteva che piacermi 🙂 Per la ricetta ho preso spunto da quì anche se non avendo a disposizione la crema tahini (la pasta di semi di sesamo) ho dovuto ometterla sostituendola con una spolverata di semi solo in superficie.

 

Crema di melanzane

Ingredienti per 4 persone

2 grosse melanzane di forma allungata
4 spicchi d’aglio
2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
4 cucchiai di semi di sesamo
succo di 2 limoni
2 cucchiai di prezzemolo tritati finemente
sale

Fate cuocere le melanzane per circa 34 d’ora in forno precedentemente riscaldato a 240 gradi, girandole frequentemente. A cottura ultimata tagliatele in due per lungo e, con il cucchiaio, ricavatene la polpa che pesterete in un mortaio di pietra con l’olio extravergine di oliva ed il tahini fino ad ottenere una crema liscia e morbida. Mondate l’aglio, tritatelo finemente ed aggiungetelo alla crema al succo di limone mescolando a fondo per amalgamare bene gli ingredienti e salando a gusto. Accomodate la Babaghanush su di un piatto da portata, guarnite la superficie con il prezzemolo tritato e servitela passando a parte dei crostini di pane bianco leggermente tostati e caldi.

30 commenti su “Crema di melanzane”

  1. mai mangiata …..penso sia buona,da provare perche’ mi incuriosisce parecchio.Ciao ciao

  2. Elisakitty's Kitchen

    Questo patè di melanzane deve essere eccezionale non l’ho mai fatto in casa una volta avevo comprato qualcosa di simile… Però vuoi mettere il tuo fatto in casa!

  3. eheheh, lo sapevo che eri una patita di melanzane!
    Infatti io ne ho già fatta una tua che devo ancora postare che ho trovato irrimediabilmente squisita e rimane una di quelle che quando ho melanzane in + in frigo faccio sempre!
    Per non parlare delle melizze…lo sapevo che le avevi fatte,eheheh sei un’ispirazione!
    Adesso mi toccherà fare pure questa cremina, che mi ispira parecchio. neppure io ho la crema di sesamo…ma dove si trova? Secondo te da NaturaSì?
    Qualcuno lo sa?
    (PS nei prossimi giorni posterò melanzane a gogò perché ne ho comprate una sfilza per la felicità del mio fidanzato…ehm puoi immaginare 😉 )
    Castagna

  4. Urka la!
    Ma allora dillo che mi vuoi proprio aiutare nella mia “Guerra Santa” quella contro il signor Colesterolo!
    Io e GG amiamo moltissimo le melanzane, quindi, ergo, dixit (oddio mi mancano le parole davanti alla tua ricetta!!) QUESTA s’ha da fare!
    Domani giusto giusto faccio i Felafel…. vedi come ci starebbe bene?
    CIOMP!

  5. Rob anch’io adoro le melanzane, se già mi erano piaciute nel paté che avevo provato qualche tempo fa non oso immaginare cosa sia questa cremina qui!
    Buona giornata 🙂

  6. Ecco cosa mi manca prima della fine della stagione : la crema di melanzane! Buonissima devo assolutamente provarla

  7. Io la adoro, ci metto tantissimo aglio e la mangio solo io, eheheh…poi a molti non piace con la tahina, dicono che sia troppo amara…meglio, la mangio tutta io così…

  8. Sembra così avvolgente questa cremina! E così… autunnale! Ti giuro che la provo 😉

    baci
    *

  9. Ma grazie:)) La prossima volta credo che aggiungerò uno spicchio d’aglio come qualcuno mi ha suggerito tra i commenti.

    La crema si mantiene per un paio di giorni infrigo coperta da pellicola. Io consiglio però di preparare quella che consumerete in modo da averla fresca:)

    Grazie a tutte:)

  10. Rob! Che delizia questa cosina spalmabile qui, con quelle friselle lì accanto poi, mi fa una gola! Mi piacciono tanto le melanzane e sono sicura che apprezzerei eccome! Quanto alla tahini, sai che non trovandola un tempo avevo letto che si poteva fare in casa partendo dai semi di sesamo? Non ricordo dove, purtroppo, ma credo che se fai una ricerca, Google svelerà l’arcano! Un bacione! :X

  11. Mi piace molto questa versone al sapore di sesamo, anche perche’ tempo fa riuscii finalmente a trovare la tahine, ma non l’ho ancora usata. E avevo gia’ pensato di usare parte della scorta di melanzane per il famoso “caviale”, ora mi segno la ricetta 🙂

  12. ciao questa crema di melanzane è davvero appetitosa. Visto che ti piacciono le melanzane ti consiglio di farle sott’olio, sono buone e si conservano tutto l’anno e poi in inverno con il freddo sono ideali!Da me in Calabria vanno molto.se ti interessa la ricetta fammi sapere! un saluto!

  13. FAtta!
    Ho trovato la pasta Tahini e ho organizzato una cenetta alla Gatteria a base di Felafel, Riso Jasmin e cremina di melanzane (che ho scoperto chiamasi Babaghanush)!
    E’ piaciuta così tanto che non ho fatto in tempo a fare nemmeno una foto!
    La rifarà al più presto, se troverò ancora le melanzane non di serra.
    La rifarò e verrò a citarti!
    Grazie!

  14. Questa, assieme alla minestra di finocchi, è stata una rivelazione!!! Purtroppo quella sera non avevo in casa granchè quindi niente sesamo, che ho allegramente sostituito con delle mandorle…trovo l’abbinamento sia ugualmente azzeccato…comunque era tutto favoloso!!!
    Spero non ti irriti l’averti linkata sul mio blog…
    Proverò presto tue ricettine XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *